Naziskin Como - Sala: "Serve condannare in modo radicale fatti del genere"
[30-11-2017]

"Io non sono tra quelli che sottovalutano questi fatti, anzi bisogna porre molta attenzione e sono meravigliato che negli ambienti di destra non predano radicalmente le distanze". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha commentato a margine del Consiglio metropolitano la vicenda avvenuta a Como, dove un gruppo di skinheads ha fatto irruzione in una riunione pubblica di un'associazione a favore dell'accoglienza dei migranti.
"Bisogna condannare in maniera radicale fatti del genere - ha aggiunto -. Bisogna porre la massima attenzione e intervenire. Da quello che vediamo non è stata un'iniziativa isolata, anche Milano infatti è stata interessata da questi sentimenti nostalgici che fanno solo male". Il centrosinistra a Palazzo Marino ha presentato una mozione, che deve ancora essere votata, che impegna la giunta a concedere contributi e patrocini a chi dichiara di aderire ai valori antifascisti sanciti dalla Costituzione. "Sono d'accordo - ha commentato il sindaco rispondendo ai giornalisti - secondo me non è mai abbastanza lo sforzo per evitare rigurgiti fascisti. Non è retorica ma sono iniziative giuste che io appoggerò". (com/ag)




Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A