Comuni - Nicotra: "Su incarichi dirigenziali garantire autonomia prevista dall'ordinamento"
[29-11-2017]

Pur nel completo rispetto dell'assoluta autonomia della magistratura amministrativa nel valutare il caso di specie, preme evidenziare e ricostruire i caratteri generali dell'incarico conferito ex articolo 110 del Tuel”. Così Veronica Nicotra, segretario generale dell'Anci, sul caso del ricorso contro un affidamento da parte del sindaco di Livorno di un incarico dirigenziale a soggetto esterno. “Si tratta infatti - aggiunge Nicotra - di una possibilità prevista da molto tempo nell'ordinamento, del tutto simile a quella per gli incarichi di vertice a soggetti esterni conferiti da altre pubbliche amministrazioni, cui si applica una procedura consolidata da norme, regolamenti e prassi”.
“Gli incarichi in questione – prosegue il segretario generale dell’Anci - sono infatti legati al mandato del sindaco, non possono superare il 30% della dotazione organica dirigenziale di ciascun ente e la selezione pubblica volta a verificare il possesso dei requisiti necessari per ricoprire l’incarico: la selezione pubblica, dice espressamente la norma, è finalizzata ad accertare, in capo ai soggetti interessati, il possesso di comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto dell’incarico. Auspichiamo dunque che si confermi la consolidata giurisprudenza amministrativa e contabile. Per il caso odierno del Comune di Livorno, auspichiamo una decisione in tempi brevi in linea con le esperienze sempre attuate, al fine di garantire certezza agli atti e all'azione dell’ente”.  



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A