Sostenibilità - Ecosistema urbano 2017, Massaro: “Siamo in crescita, ma vogliamo migliorare”
[30-10-2017]

Sesto posto assoluto per il Comune di Belluno nell'edizione 2017 del rapporto Ecosistema Urbano, redatto da Legambiente e Ambiente Italia. Soddisfatto per il risultato il primo cittadino, Jacopo Massaro.  “Belluno è salita nella graduatoria delle città più vivibili d’Italia – ha commentato - e lo fa non soltanto in termini di posizioni ma anche di risultati in termini assoluti”.
“Un risultato positivo – ha aggiunto il sindaco - perché è il terzo anno consecutivo che cresce la città e viene reso evidente come alcune politiche in tema prevalentemente di rigenerazione urbana e di eco sostenibilità oggi stiano portando alcuni frutti che sono riconosciuti a livello nazionale”.
“Credo – ha concluso – che sia molto importante per Belluno e per i bellunesi. L'obiettivo di questa amministrazione è garantire la più alta qualità della vita possibile ai suoi cittadini: possiamo già contare su un ambiente accogliente e servizi efficienti, ma possiamo e vogliamo dare ancora di più”. (com/fdm)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A