Decaro su Resto al Sud: "Sindaci, utilizziamo questa misura per i giovani". Qui i dettagli per partecipare
[23-02-2018]
Mezzogiorno

19011280_19000183_news-copertina-b.jpg
Promuovere nei Comuni iniziative a sostegno di “Resto al Sud”, la misura voluta dal governo che mette a disposizione di giovani residenti nei Comuni del Sud (tra i 18 e i 35 anni) un miliardo e 250 milioni di euro di incentivi, per fare impresa nei settori dell’artigianato, dell’industria, della pesca e dell’acquacoltura e della fornitura di servizi anche turistici. La sollcitazione è del  presidente dell'Anci, Antonio Decaro, che scrive una lettera ai sindaci illustrando il protocollo d’Intesa siglato la settimana scorsa dall'Anci e da Invitalia per sostenere misure per i giovani. (vedi testo)
Nella missiva il presidente dell'Anci ricorda che potranno essere concessi incentivi fino a un massimo di cinquantamila euro. E, nel caso di società costituite o in costituzione, fino a 200 mila euro. Saranno finanziabili interventi per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, gli impianti, le attrezzature, e i macchinari oppure l’acquisto di nuovi programmi informatici e servizi TLC. Le agevolazioni, fra quota contributo a fondo perduto e finanziamento bancario garantito, copriranno il 100 per cento delle spese.
“Nelle prossime settimane – scrive Decaro – i sindaci saranno invitati a partecipare alle iniziative che Anci e Invitalia stanno programmando, formazione a distanza, seminari territoriali, trasmissione di materiale informativo e tecnico, per consentire di aiutare i giovani desiderosi di presentare la loro idea imprenditoriale”. Tutte le informazioni possono essere consultate a questo link.
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A