Welfare - Il Ministero comunica i criteri e le modalità per il rilascio della Carta Famiglia
[28-02-2018]

L’Anci, con una comunicazione a tutti i Comuni italiani, ha diffuso la nota del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali del 25 gennaio scorso per il rilascio della Carta Famiglia istituita dalla legge di stabilità 2016, a seguito dell’emanazione del decreto attuativo del 20 settembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio 2018.
Il provvedimento definisce i criteri e le modalità per il rilascio della Carta alle famiglie, regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre componenti minorenni, con Isee non superiore a 30.000 euro, che ne facciano richiesta.
La Carta, con validità biennale, è emessa dal Comune dove il nucleo familiare ha la propria residenza anagrafica e consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi ovvero a riduzioni tariffarie concessi dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa attraverso la stipula di convenzioni e protocolli di intesa.

 




Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A