Welfare - Il Ministero comunica i criteri e le modalità per il rilascio della Carta Famiglia
[28-02-2018]

L’Anci, con una comunicazione a tutti i Comuni italiani, ha diffuso la nota del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali del 25 gennaio scorso per il rilascio della Carta Famiglia istituita dalla legge di stabilità 2016, a seguito dell’emanazione del decreto attuativo del 20 settembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio 2018.
Il provvedimento definisce i criteri e le modalità per il rilascio della Carta alle famiglie, regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre componenti minorenni, con Isee non superiore a 30.000 euro, che ne facciano richiesta.
La Carta, con validità biennale, è emessa dal Comune dove il nucleo familiare ha la propria residenza anagrafica e consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi ovvero a riduzioni tariffarie concessi dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa attraverso la stipula di convenzioni e protocolli di intesa.

 




Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A