Casa sgomberi - Falcomatà critica circolare Salvini: “Tutto sulle spalle dei Comuni, si rischia paralisi"
[13-09-2018]

"Come sindaci abbiamo espresso una valutazione molto critica rispetto alla circolare del ministro Salvini, peraltro posizione espressa unitamente anche dall'Anci nazionale dal sindaco Decaro. Una circolare che ribalta la precedente determinazione del precedente ministro dell'Interno, Marco Minniti, in cui le valutazioni rispetto agli sgomberi venivano fatte i base ad un censimento. Oggi le cose cambiano: viene meno il censimento e le valutazioni rispetto ai soggetti che abitano le case da sgomberare". Cosi' all'agenzia Dire il sindaco metropolitano di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomata', intervenuto al Comitato metropolitano per la sicurezza urbana convocato in Prefettura dopo la recente circolare del ministero dell'Interno (1 settembre 2018) sulle nuove misure in materia di occupazione arbitrarie di immobili.
“Lo sgombero e la ricollocazione di queste famiglie – ha aggiunto Falcomata' - gravera' tutto sulle spalle dei Comuni e dei servizi sociali. Comuni che sono alle prese con le loro difficolta' anche di reperire gli strumenti per ottemperare a questo tipo di disposizioni. Questo rischia di generare una paralisi". "Su questo c'e' una posizione critica anche delle associazioni di inquilini - ha concluso il sindaco metropolitano - non basta una semplice circolare, ma sopratutto non si puo' lasciare il cerino in mano, ancora una volta, ai sindaci". (com/gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A