#Anci2017 - M. Castelli: “I 100 milioni di euro punto di partenza per il rilancio dei piccoli centri” (guarda il video)
[12-10-2017]

VICENZA - “Chiediamo più risorse, i 100 mln di euro previsti in cinque anni per i piccoli Comuni sono soltanto un punto di partenza. Riprendendo una frase storica dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, se non valorizziamo i piccolli centri rischiamo di perdere l’Italia, il nostro è un Paese fatto di paesi”. Così Massimo Castelli, sindaco di Cerignale e Coordinatore nazionale Anci piccoli Comuni parlando a Vicenza, nel corso della XXXIV Assemblea nazionale Anci, ad una sessione dedicata al tema della Città e della natura.
Nel suo intervento, il sindaco ha denunciato un disenteresse generale nei confronti dei piccoli centri: “gran parte dei cittadini vive in città, si trasferisce nei Comuni minori soltanto nel weekend. Denunciamo un disinteresse generale da parte dell’opinione pubblica nei confronti dei piccoli centri. La politica e la società tutta – ha concluso - dovranno fare la loro parte per ridare lancio e visibilità ai piccoli centri che rappresentano il vero patrimonio del nostro Paese”. (fr)   




Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A