#PiccoliAnci2017 - Marchi (Coord. Lombardia): “Alle aree interne di pianura le stesse possibilità di quelle montane”
[19-06-2017]

“Vorremmo che la prossima assemblea parlasse anche della definizione di aree interne. Quelle sperimentali disposte dal governo riguardano solo le aree montane alpine o appenniniche, mentre vi sono molte zone anche in pianura, lontane dai centri abitati, con le loro stesse problematiche che dovrebbero avere le stesse possibilità”. Lo afferma Michel Marchi, Sindaco di Gerre de’ Caprioli Presidente Dipartimento Piccoli Comuni, di Anci Lombardia, riferendosi alle aree marginali, tema al centro della XVII Assise dei Piccoli Comuni in programma dal 30 giugno al 1 luglio a San Benedetto del Tronto.
“Queste aree di pianura- argomenta Marchi – pur avendo uno svantaggio morfologico inferiore, risentono delle stesse problematiche delle aree montane. Per questo mi auguro che, anche grazie al vicepresidente Matteo Bianchi, si possa arrivare ad un risultato che molti piccoli Comuni lombardi si augurano”.
Quanto poi alla governance ed alle gestioni associate, il giudizio di Marchi è netto. “Su questi temi rischiamo di essere ‘i ciambellani del nulla’ ne parliamo tanto ma poi alla fine non c’è nulla di concreto. O Roma ci dice cosa vuole – osserva il sindaco di Gerre de’ Caprioli - altrimenti è difficile pure impostare una programmazione di medio periodo”. Con il risultato paradossale che “alla fine sono premiati i sindaci che non hanno fatto nulla in questi anni”.
Un augurio di concretezza che Marchi formula anche sulla semplificazione amministrativa. “Possiamo parlare di governance o di aree interne ma senza una azione seria di semplificazione le politiche che si vogliono adottare non lo saranno mai”. Tutto questo perché tutto sarà declinato ad una complicatezza generale e generalizzata che – conclude il coordinatore lombardo - non permetterà la realizzazione degli obiettivi previsti”. (gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Vicecaposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A