Banche dati auto - Bianco in Unificata: “Comuni pagano ogni anno 60 milioni per accesso, è inaccettabile"
[20-04-2017]

“Trovo francamente inaccettabile che le polizie locali siano le uniche forze di polizia a dover pagare ogni anno un aggio allo Stato di 60 milioni per accedere al Pubblico registro automobilistico, ogni qual volta ci sia una verifica su una targa o sulla proprietà di un veicolo”. Così il sindaco di Catania e presidente del Consiglio nazionale dell'Anci, Enzo Bianco, al termine della Conferenza Unificata, chiamata oggi a dare un parere sullo schema di decreto legislativo che razionalizza i processi di gestione dei dati di circolazione e di proprietà degli autoveicoli.
“La questione – ha ricordato Bianco – è stata sollevata da tempo dall’Anci e la Presidenza del Consiglio, nel 2013, si era espressa con una nota dichiarando non dovute tali somme che tuttavia continuano ad esserci richieste. Il Governo – ha aggiunto il sindaco di Catania – si è impegnato a darci una risposta nella prossima Unificata, condividendo le perplessità dei Comuni verso una tassa davvero incomprensibile”. (ef)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Vicecaposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A