Terremoto Centro Italia - Nota operativa Anci n. 5 del 27 settembre
[27-09-2016]

ATTIVITA’ IN EMERGENZA COORDINATO DA ANCI NAZIONALE SISMA DEL 24 AGOSTO 2016 INDICAZIONI UTILI PER L’ADOZIONE O L’AGGIORNAMENTO DEI NECESSARI PROVVEDIMENTI PER IL PERSONALE IN TRASFERTA NELLE ZONE COLPITE DAL SISMA PREVISTI NEI PIANI DI IMPIEGO ANCI
 
 
Con l’emanazione della Ordinanza OCDPC 394 del 16 settembre 2016, stante la progressiva smobilitazione dei campi tendopoli avviata  dal 20 settembre u.s. su tutto il territorio interessato dal sisma fino a chiusura degli stessi , si è reso necessario individuare soluzioni logistiche (spostamenti, vitto e alloggio) per il personale dei Comuni inviato in trasferta impegnato nel necessario supporto tecnico, amministrativo e di vigilanza e attività d’istituto di polizia locale,  ciò al fine di consentire la continuità degli interventi di mutuo aiuto in atto.
Fermo restando la possibilità offerta dalle eventuali strutture disponibili di protezione civile (campi tendopoli, cucine da campo, altre soluzioni individuate dai Sindaci colpiti dal sisma direttamente sul territorio), o delle eventuali soluzioni espressamente comunicate dall’ANCI nazionale all’ente interessato,  il personale potrà alloggiare  anche presso strutture ricettive presenti nelle vicinanze del luogo in cui  è impiegato. Le spese suddette di trasferta  saranno anticipate dai Comuni di provenienza e saranno oggetto  di rimborso , previa  rendicontazione  per il tramite  di ANCI nazionale, secondo  le modalità di cui alla Nota operativa n. 5 (vedere Allegato 1 -  “rendicontazione logistica vitto e alloggio/spese vive”).
L’art. 9 della OCDPC n.394/2016  ha esteso quindi ai comuni le previsioni di cui all’art. 5 dell’OCDPC N. 392/2016 in merito al riconoscimento di  indennità operative e di funzione rispettivamente per il personale non dirigenziale e dirigenziale impiegato nelle attività a  supporto dei territori colpiti, secondo i piani d’impiego predisposto  dall’ANCI nazionale:  il personale suddetto ha diritto al trattamento di trasferta nel rispetto delle disposizioni previste dai rispettivi ordinamenti per il trattamento di missione ,fermo restando quanto sopra, al fine di consentire un’omogeneità di trattamento complessivo per tutti gli enti attivati dall’ANCI.
Ai fini della ricognizione da parte di ANCI degli oneri conseguenti all’impiego di personale dei Comuni nelle attività di assistenza connesse all’emergenza, ai sensi dell’art. 5 dell’OCDPC n. 392/2016 e dell’art. 9 dell’OCDPC n. 394/2016, per la successiva fase istruttoria finalizzata e rendicontazione   delle relative spese, dovranno essere inviati a fine missione e comunque entro il 30 novembre 2016 all’indirizzo protezionecivile@anci.it i   dati e le informazioni indicate nella tabella  riportata nell’Allegato 1 alla Nota Operativa n. 5. (sezione “spese personale).
Nella Nota operativa n. 5 sono fornite tutte le indicazioni  utili per procedere all’ integrazione dei  provvedimenti adottati o in corso di adozione da parte dei Comuni  , finalizzate all’ordinata attività di rendicontazione delle spese  da parte di ANCI secondo quanto stabilito dall’art. 9 della OCDPC n.394/2016 che  ha  esteso  le previsioni  di cui  all’art. 5 dell’OCDPC N. 392/2016 al  personale dei comuni impiegati a supporto dei territori colpiti, come previsti nei piani d’impiego realizzati dall’ANCI.
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A