Istruzione - “La scuola adotta un monumento” al via il nuovo concorso. Il termine per le pre-iscrizioni è il 13 novembre
[02-11-2015]

Nell’ambito del progetto “La scuola adotta un monumento” promosso dalla Fondazione Napoli Novantanove, parte il nuovo concorso “Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”. Si tratta di una iniziativa di adozione dei monumenti e di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell’ambiente, promosso a partire dal 1993 dalla Fondazione Napoli Novantanove.
Nel corso degli anni sono stati coinvolti numerosi Comuni e scuole e nel 2014 il progetto è stato inserito nel Protocollo d’Intesa firmato dai due Ministeri dell’Istruzione e dei Beni culturali. Secondo la finalità del progetto “adottare un monumento non significa solo conoscerlo ma anche prenderlo sotto tutela spirituale e dunque sottrarlo all’oblio e al degrado, averne cura, tutelarne la conservazione, diffonderne la conoscenza, promuoverne la valorizzazione”.
La scuola che aderisce al progetto, infatti, riceve il monumento in adozione dalle autorità competenti, con la precisazione che si tratta di un’adozione di natura culturale e spirituale, e non di gestione; l’adozione ha la durata di almeno tre anni. Con questa iniziativa gli studenti acquisiscono una maggiore consapevolezza del patrimonio storico, artistico e culturale del proprio territorio e, al contempo, della propria identità.
I Comuni interessati sono invitati ad aderire al progetto prendendo contatti direttamente con la Fondazione Napoli Novantanove ai seguenti recapiti: tel. 081 667599, fax 081 667399, e-mail: info@napolinovantanove.org.
Si ricorda che il termine per la pre-iscrizione al concorso “Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia” è fissato al 13 novembre. Scarica il file per l'adesione al concorso. (com)
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A