Fatturazione elettronica - Al via dal 31 marzo, i dati identificativi dell'Anci
[20-03-2015]

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 9, comma 6, del Decreto MEF n. 55 del 3 aprile 2013, così come modificato dall’art. 25 del Decreto Legge 66 del 24 aprile 2014 (convertito nella Legge n. 89 del 23/06/14) a decorrere dal 31 marzo 2015, Anci non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica, tramite il Sistema di Interscambio (SdI).
Per la finalità di cui all’oggetto l’art. 3, comma 1, del citato DM 55/2013 prevede che ogni amministrazione individui il proprio ufficio predisposto al ricevimento delle fatture elettroniche, inserendolo nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che gli rilascerà un codice univoco ufficio. Tale codice è un’informazione obbligatoria della fattura elettronica poiché consente al Sistema di Interscambio di recapitare la fattura elettronica all’ufficio destinatario, consultabile anche all’interno dell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni ( www.indicepa.gov.it )
Ciò premesso, si comunica che il codice univoco ufficio al quale dovranno essere indirizzate le fatture elettroniche è il seguente:  UFO1Z2
Inoltre, ai sensi del richiamato art. 25 DL n. 66/2014, al fine di garantire l’effettiva tracciabilità dei pagamenti, le fatture elettroniche emesse nei confronti dell’ANCI dovranno riportare:
il codice identificativo di gara (CIG), tranne in caso di esclusione dall’obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136/2010
il codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture riferite a progetti di investimento pubblico
Si segnala, inoltre, che sul sito www.fatturapa.gov.it sono rintracciabili le informazioni relative alla fatturazione elettronica e alla procedura di accreditamento al sistema di interscambio.
Come specificato nella Circolare dell’Agenzia delle Entrate del 9 febbraio 2015, n. 1/E, ancorché inquadrata nelle categorie indicate dall’Ipa, Anci essendo un ente privato è esclusa dall’ambito soggettivo di riferimento dello split payment, pertanto l’Iva dovrà essere addebitata nei modi ordinari.
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Vicecaposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A