Da Conferenza via libera al rinvio dei bilanci di previsione al 28 febbraio 2019
[22-11-2018]
Stato Città

Bilanci.jpg
In Conferenza Stato-Città, il ministero dell’Interno ha dato il via libera alla proroga al 28 febbraio dei termini per approvare il bilancio di previsione 2019 precedentemente fissati al 31 dicembre 2018. La decisione è arrivata nella riunione odierna al Viminale cui hanno partecipato il vicepresidente Anci e sindaco di Livorno Filippo Nogarin ed il sindaco di Novara Alessandro Canelli, neo designato nella delegazione associativa per le Conferenze.
L’esigenza di un rinvio dei termini era stata evidenziata nei giorni scorsi dal presidente dell’Anci Antonio Decaro in una lettera inviata al ministro dell’Interno Matteo Salvini. L’esigenza di un rinvio “risulta motivata dall’incertezza su alcuni contenuti del disegno di legge di bilancio”, scrive Decaro nella missiva firmata insieme con il presidente dell’Upi Achille Variati.
Il presidente Anci fa riferimento nello specifico “alla transizione verso il superamento dei vincoli contabili aggiuntivi, oltre che ai dispositivi fiscali relativi alla rottamazione dei ruoli, che necessitano di un’analisi puntuale degli effetti che produrranno sui bilanci”. (gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A