Darsene turistiche e marine - Decaro e Gnassi: “Emendamento indispensabile prima risposta ai sindaci”
[03-12-2018]

“La tematica del riordino e della revisione della materia delle concessioni demaniali marittime e dell’adeguamento dei canoni è assolutamente urgente. Purtroppo da troppo tempo il legislatore sta rinviando con effetti negativi sugli investimenti e sull’economia in generale l’adozione della normativa”. Lo dichiarano il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro e il delegato al turismo e sindaco di Rimini, Andrea Gnassi.
“In questo contesto - sottolineano gli amministratori - è ancora più urgente approvare l’emendamento 54.066 che esclude dalla rideterminazione dei canoni demaniali prevista nel 2007 le concessioni rilasciate prima del 2003, arginando il contenzioso e dando così seguito alla pronuncia della corte costituzionale del 2007. Chiediamo su questo particolare attenzione ai sottosegretari  Massimo Garavaglia e Laura Castelli e al presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi: in particolare per quanto riguarda le darsene turistiche e le marine, la situazione sta diventando drammatica, trascinando le imprese private verso il fallimento. Senza un intervento normativo la situazione rischia di avere conseguenze assai gravi per i Comuni interessati per il rischio di abbandono di questi spazi e di impatto sul turismo. L’emendamento in oggetto rappresenta una parziale ma quanto mai necessaria soluzione del problema”.
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A