Patrimonio immobiliare - San Gimignano primo Comune ad attuare il federalismo demaniale culturale
[02-02-2018]
Mercoledì 7 febbraio nella sede dell'Anci la conferenza stampa di presentazione della gara pubblica per il project financing

San Gimignano è il primo Comune ad attuare il federalismo demaniale culturale grazie a un ‘accordo di valorizzazione’ siglato con il Mibact e l’agenzia del Demanio per risanare e valorizzare l’ex convento ed ex carcere di San Domenico. La strada giuridica individuata per scegliere il miglior partner privato è la procedura di gara pubblica di concessione in project financing. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato al 31 Maggio 2018.
Il San Domenico è una struttura unica che si sviluppa su 9 mila metri quadrati di superficie, fra stanze, cucine, laboratori e cantine, porticati e spazi comuni. L’idea del Comune di San Gimignano, città patrimonio Unesco dal 1990 e mèta ogni anno per tre milioni di visitatori, è di recuperare il compendio con un programma di valorizzazione a fini culturali che ne assicuri una gestione sostenibile.
I contenuti e le finalità dell’avviso, approdato lo scorso mese sulla Gazzetta Ufficiale Europea, saranno illustrati dopodomani, mercoledì 7 Febbraio, in una conferenza stampa nella sede dell’Anci di Roma, in via dei Prefetti, 46, alle 11:30. Vi prenderanno parte il sindaco di San Gimignano Giacomo Bassi;il direttore dell’agenzia del Demanio, Roberto Reggi;la vice presidente della Regione Toscana Monica Barni ed Alessandro Cattaneo, presidente della fondazione Patrimonio Comune dell’Anci che collabora alle attività di valorizzazione avviate dal Comune senese.

    




Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A