Energia - Anci ed e-distribuzione insieme per la gestione delle emergenze
[01-02-2018]
Lunedì 5 febbraio, ore 11:00, Comune di Siena, Piazza del Campo 1

Potenziare l’efficacia delle azioni per far fronte a situazioni di allarme; diffondere una maggiore consapevolezza tra i cittadini; sviluppare un programma sinergico per garantire una pronta risposta, su tutto il territorio nazionale, alle emergenze che coinvolgono la rete elettrica di distribuzione, riducendo così i disagi alla popolazione. Sono alcuni dei principali obiettivi del protocollo d’intesa nazionale in materia di prevenzione e gestione delle emergenze che coinvolgono la rete elettrica, che verrà firmato il prossimo lunedì 5 febbraio alle 11 negli uffici del Comune di Siena. Maggiori dettagli sulle azioni concrete previste dall’accordo verranno forniti nel corso dell’evento di presentazione. 
Intervengono:
Bruno Valentini, sindaco di Siena e delegato nazionale alla Protezione Civile di Anci;
Gianluigi Fioriti, amministratore delegato di e-distribuzione, società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione.

 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A