Personale - Circolare Madia sul divieto di conferimento di incarichi a soggetti in quiescenza
[12-11-2015]

Con la Circolare n. 4 del 10 novembre 2015, il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione fornisce indicazioni interpretative e applicative in merito alle modifiche introdotte dalla legge n. 124/2015 alla disciplina degli incarichi ai soggetti in quiescenza, contenuta nell’art. 5, comma 9, e già riformata dall’art. 6 del decreto legge n. 90/2014.
Le nuove indicazioni sono fornite ad integrazione della precedente Circolare n. 6/2014.
In particolare le più recenti disposizioni hanno integrato la disciplina novellata lo scorso anno, restringendo la limitazione annuale di durata e il divieto di proroga o rinnovo solo agli incarichi dirigenziali e direttivi. Per gli incarichi di studio e consulenza e le cariche negli organi delle amministrazioni (ma si ricorda che per i componenti delle giunte comunali sono esclusi da queste limitazioni)  e degli enti controllati rimane frema la gratuità ma non opera più tale limite temporale. (com)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A