Sei in: Homepage » Newsletter
ANCI - Newsletter n. 209

Ufficio di Presidenza - Convocazione per giovedì 8 marzo a Roma
L'Ufficio di presidenza dell'Anci è stato convocato per giovedì 8 marzo a Roma alle ore 13. La riunione si svolgerà presso gli uffici dell'Associazione (Sala Presidenza) in Via dei Prefetti, 46. Unico punto all'ordine del giorno l'aggiornamento sulle priorità nei rapporti con Governo e Parlamento. (ef)[segue]
Appello Anci a Monti: “E' il momento di dar seguito agli impegni sbloccando la spesa per investimenti”
Il governo adotti “un approccio riformatore e di innovazione anche nel rapporto fra Comuni, Istituzioni territoriali e crescita, come sta con determinazione portando avanti in altri settori”. E dia seguito “agli impegni assunti” sul terreno del patto di stabilità attraverso “uno sblocco della spesa per investimenti monitorata, regolata e virtuosa”. E’ l’appello che il presidente dell’Anci, Graziano Delrio, rivolge...[segue]
Le azioni per chiedere la sospensione del provvedimento, scarica il materiale
“L’Anci, nel sostenere tutte le iniziative di contrasto alla norma che prevede il ritorno alla tesoreria unica tradizionale, mette a disposizione dei Comuni, al fine di tutelare l'autonomia nella gestione finanziaria delle proprie risorse, sul proprio sito, lo schema di delibera di Giunta (gia’ adottata dal Comune di Venezia) per intraprendere una azione legale, nei confronti del Governo, contro la norma e lo schema della nota da trasmettere al tesoriere per chiedere la sospensione degli adempimenti in ragione dell’azione...[segue]
Delrio: “Senza risposte da governo diremo ai sindaci di fare alcune spese fuori dal patto di stabilità”
NAPOLI - “Se il governo non rivede il patto di stabilità non lo rispetteremo e manderemo a tutti i Comuni una delibera per autorizzare alcune spese che  noi consideriamo necessario fare per l'interesse dei cittadini”. Lo annuncia il presidente dell’Anci Graziano Delrio parlando alla conferenza stampa (foto) che ha chiuso i lavori del Consiglio nazionale, da cui è arrivato il via libera  all'unanimità ad un ordine del giorno sul patto di stabilità. Accanto a lui Gianni Alemanno, sindaco di Roma e presidente del consiglio nazionale, il vice presidente Anci e sindaco di Bari Michele Emiliano, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e il presidente di Anci Campania Vincenzo Cuomo. Il Consiglio nazionale ha anche approvato un ordine del giorno con il quale l'associazione promuove un'azione legale in sede civile contro la tesoreria unica "al fine di ottenere l'accertamento delle non sussistenza" della norma (scarica i documenti).  Delrio spiega: “Non stiamo invitando alla disobbedienza civile, ma stiamo dicendo che desideriamo obbedire a una serie di leggi che ci impongono di mettere in sicurezza le scuole, il territorio, di pagare le imprese che altrimenti licenzierebbero gli operai. Il senso di responsabilità che la Costituzione ci impone – aggiunge il Presidente - e' quello di...[segue]
Patto di stabilità - Delrio: “Non vogliamo scassare i conti del Paese, ma aiutarlo a crescere con più coesione”
“Il grido delle comunita' locali non e' per scassare i conti del Paese, ma per avere piu' coesione sociale, per aiutare il Paese a crescere'. A sottolinearlo e' il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, intervenuto a Milano a un dibattito promosso dal Pd sul patto di stabilita' interno, cui hanno partecipato tra gli il sindaco di Torino, Piero Fassino,  quello di Milano, Giuliano Pisapia e il primo cittadino di Lodi, Lorenzo Guerini. Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /*...[segue]
Patto di Stabilita’ - Delrio a Monti, necessario sblocco spesa per investimenti monitorata e virtuosa
 ‘’Caro Presidente, tutti i Comuni, indistintamente e di ogni parte del nostro Paese, Le chiedono di poter svolgere il proprio ruolo in piena e assoluta aderenza alle parole d’ordine da Lei fissate, ossia rigore, crescita ed equita’’’. Inizia cosi’ la lettera che il Presidente della Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) Graziano Delrio ha inviato al Presidente del Consiglio Mario Monti. Lettera nella quale viene chiesto ’’uno...[segue]
Patto stabilità - Rughetti: "Cambiare subito, i Comuni hanno 8 miliardi per le piccole imprese"
I Comuni hanno 8 miliardi pronti per essere spesi pagando le imprese creditrici: “Significherebbe immettere liquidità nel sistema dando la possibilità alle piccole imprese, che sono quelle interessate, di riprendere una boccata d’ossigeno”. E’ quanto ribadisce il segretario generale dell’Anci, Angelo Rughetti, intervistato dalla rivista “L’Ago e il filo”, auspicando entro breve una modifica...[segue]
Conferenza Stato Citta' - Fondo riequilibrio e norma piccoli Comuni: i problemi aperti espressi dall'Anci
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella...[segue]
Federalismo municipale - Delrio: "Forte preoccupazione per stime Tesoro su entita' fondo riequilibrio"
"Abbiamo accettato l'accordo in Conferenza Stato-citta' sul riparto del fondo sperimentale di riequilibrio per mettere i Comuni in condizione di chiudere i bilanci e per senso di responsabilita', nonostante permangano da parte nostra forti preoccupazioni sulla reale entita' del gettito Imu stimato dal ministero del Tesoro". Lo afferma il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, commentando l'accordo in Conferenza Stato-città sul riparto del Fondo...[segue]
Sicurezza urbana - Anci: "Si approvi rapidamente la legge di riforma della polizia locale"
“La legge di riforma della polizia locale è la via maestra e ci auguriamo come sindaci che venga approvata rapidamente. Ma tutto quello che serve a migliorare la situazione attuale, dando ai Comuni migliori strumenti di contrasto al degrado urbano, è ben gradito”. Lo afferma il presidente dell’Anci Graziano Delrio che rinnova l’invito al governo a “tenere fuori dal patto di stabilità le risorse necessarie alla sicurezza, in particolare per le assunzioni dei vigili urbani”.
Per Delrio, intervenuto al convegno organizzato oggi alla Camera dall’Associazione (foto), soprattutto dopo la sentenza della Corte costituzionale sul potere di ordinanza (la ricerca presentata da Anci-Cittalia), “serve un’interpretazione condivisa del quadro delle regole, che parta dal modello dei regolamenti di polizia urbana”.
Sul terreno più concreto Delrio condivide la necessità sottolineata dal ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri di strumenti più incisivi nel contrasto della prostituzione: “Sono fenomeni che ad oggi - sottolinea - non trovano soluzione”.
Ritornando poi sull’invito del sindaco di Padova, Flavio Zanonato, di agire con più incisività sul terreno dell’integrazione degli immigrati, il Presidente denuncia: “Il tema dell’immigrazione, in quanto tema di integrazione sociale, avrebbe bisogno di un finanziamento che è...[segue]
CN a Napoli - Tutte le foto della riunione
Nella sezione multimedia del sito Anci è disponibile il reportage fotografico completo del Consiglio Nazionale di Napoli. (ef)[segue]
Consiglio nazionale - Patto di stabilità, Delrio: “Monti riprenda in mano la situazione, unico modo per avere modifiche”
NAPOLI – “Il presidente del consiglio Monti deve riprendere in mano la situazione: è questo l’unico modo per cambiare le regole sul patto di stabilità che ci impediscono di fare il nostro dovere, nei confronti dei cittadini”. Lo sottolinea il presidente Graziano Delrio nella sua replica durante il Consiglio nazionale, raccogliendo la provocazione lanciata dal sindaco Fassino, che aveva invitato il governo ad...[segue]
Consiglio nazionale - Delrio: “Non vogliamo conflitti ma rispetto e responsabilità istituzionale”
NAPOLI - “Non vogliamo aprire conflitti istituzionali quanto avviare una stagione di maggiore responsabilità istituzionale, ma nel rispetto reciproco”. Lo afferma il presidente dell’Anci, Graziano Delrio, parlando con i giornalisti pochi minuti prima dell’inizio del Consiglio nazionale Anci in programma nella sala dell'Antro delle Sirene di Castel dell'Ovo. Spiega Delrio: “Avevamo avuto da Monti la garanzia che...[segue]
Consiglio nazionale - Delrio: “Da Monti arrivino garanzie sulla nostra autonomia finanziaria”
NAPOLI - “Al presidente Monti non chiederò soltanto che il governo dia seguito all’impegno di rivedere il patto di stabilità, ma che arrivino certezze soprattutto sul lato delle entrate. I Comuni hanno bisogno di programmare i loro interventi, e non possono attendere ogni anno la scure della manovra finanziaria”. Così il presidente dell’Anci Graziano Delrio in un passaggio della sua relazione al consiglio...[segue]
Consiglio nazionale - Emiliano: "Non è atto di ribellione, ma difesa degli interessi dei territori"
NAPOLI - “Ci stringiamo attorno ai comuni e a tutti i sindaci d’Italia in questo momento di enorme difficoltà per il Paese”. Così Michele Emiliano, sindaco di Bari e vicepresidente Anci intervenuto al Consiglio nazionale di Napoli. Per il sindaco di Bari "ciò che stiamo affermando oggi non è un segnale di disobbedienza o di un atto di ribellione, la nostra Costituzione prevede che in capo al...[segue]
Consiglio nazionale - Cattaneo: "Lavorare mettendo i cittadini al centro dell'agenda"
NAPOLI - “Assistiamo ad una crociata che ci vuole far credere come le liberalizzazioni siano l’unico modo per salvare il paese. Non è così, esse rappresentano una spinta fondamentale, ma è altrettanto vero che non sempre pubblico equivale a perdite o a bad company”. Così Alessandro Cattaneo, sindaco di Pavia e vicepresidente Anci, nel suo intervento al Consiglio nazionale dell'Anci a Napoli. Cattaneo...[segue]
Consiglio nazionale - Guerini: “Progetto welfare per costruire modello locale integrato”
NAPOLI - “Un progetto per affrontare l’emergenza finanziaria e sociale con cui ci confrontiamo nel 2012, ma anche un ponte ideale di confronto con tutti gli attori coinvolti per costruire un vero welfare locale integrato”. Questo in sintesi l’obiettivo del Progetto Paese sul welfare presentato oggi in Consiglio nazionale dal sindaco di Lodi Lorenzo Guerini nella sua veste di delegato Anci alle politiche sociali. “Grazie...[segue]
Consiglio nazionale - Boccali: “Senza novità dal governo non resta che alzare livello dello scontro”
NAPOLI- “Se dall’incontro di martedì con il presidente Monti non arriveranno risposte concrete su Patto di stabilità così come sull’ Imu, all’Anci non resta che organizzare una grande manifestazione nazionale ed alzare il livello dello scontro con il governo”. Così Wladimiro Boccali sindaco di Perugia e presidente di Anci Umbria. Parlando al consiglio nazionale in svolgimento a Napoli, Boccali...[segue]
Consiglio nazionale - De Magistris: "Comuni rappresentano democrazia di prossimità, determinate norme vengano modificate"
NAPOLI - “E’ un momento di particolare importanza per il paese che deve affrontare una situazione delicata, i sindaci vogliono fare la loro parte ed essere giudicati per quello che fanno, ma è fondamentale essere messi nelle condizioni per agire al meglio”. Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, interviene al Consiglio Nazionale Anci in corso di svolgimento a Napoli. “Ci sono determinate norme che necessitano assolutamente...[segue]
Consiglio nazionale - Reggi: "Tra i progetti Paese fondamentale valorizzare patrimonio immobiliare dei Comuni"
NAPOLI - “Valorizzazione il patrimonio immobiliare dei comuni diventa fondamentale, rappresenta un progetto Paese sul quale i comuni devono investire in maniera particolare”. Così Roberto Reggi, sindaco di Piacenza e delegato Anci alle infrastrutture, intervenuto al Consiglio nazionale di Napoli. “Non siamo più nella possibilità di scegliere" evidenzia Reggi che sottolinea come "il patrimonio immobiliare...[segue]
Consiglio nazionale - Cosimi: "Momento molto delicato, servono risposte subito"
NAPOLI – “Attraversiamo un periodo di evidente complicazione, il ruolo dei sindaci è tutt’altro che semplice, veniamo considerati per quelli che non siamo e tenere uniti i territori non è così semplice”. Alessandro Cosimi, sindaco di Livorno e coordinatore nazionale delle Anci regionali, interviene al CN in corso di svolgimento a Napoli ed evidenzia le difficoltà che i primi cittadini d’Italia...[segue]
Consiglio nazionale - Orsoni: “Per difendere le autonomie il confronto va spostato sul piano politico”
NAPOLI - “Va bene il confronto con il governo sul piano tecnico. Ma per fare capire ai cittadini il senso della nostra battaglia per la democrazia dobbiamo alzare il livello dello scontro, coinvolgendo i partiti politici, perché la difesa delle autonomie locali ha un valore politico”. Lo afferma Giorgio Orsoni, sindaco di Venezia e delegato Anci alle città metropolitane. “Sono il primo a riconoscere l’utilità...[segue]
Sicurezza urbana - Disponibili on line le foto e i video del convegno sulla sicurezza urbana
Sono disponibili nella sezione multimedia del sito Anci i video e le foto del convegno "Integrazione delle politiche in materia di sicurezza svoltosi ieri a Roma presso la Camera dei Deputati. I video sono visionabili anche sul canale di Anci Comunicare all'indirizzo www.youtube.com/AnciComunicare (fc)[segue]
Sicurezza urbana - Delrio: "Problema non risolto, serve più collaborazione tra livelli istituzionali"
"La percezione di insicurezza nelle comunita' e' diminuita, ma questo non vuol dire che il problema sia risolto o debba passare in secondo piano". Lo afferma il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, aprendo il terzo convegno annuale dell'Anci sulla sicurezza urbana. Secondo Delrio, dunque, "e' necessario potenziare il coordinamento tra i diversi livelli di governo per garantire la sicurezza nelle citta'".
Ripercorrendo le tappe...[segue]
Sicurezza urbana - Cancellieri: "Più investimenti su sicurezza, istituire Commissione parlamentare sul tema"
Fuori dal Patto di stabilita' gli interventi sulla sicurezza. E la proposta di istituire una Commissione parlamentare sul tema. Sono queste le principali aperture del ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri, rispetto alle istanze dei Comuni.
Parlando nel corso del convegno sulla sicurezza urbana organizzato oggi dall'Anci, Cancellieri afferma che "i sindaci svolgono un ruolo essenziale nell'assicurare la sicurezza nelle citta', soprattutto...[segue]
Sicurezza urbana- Zanonato: “Più risorse ai sindaci, attenzione ad integrare al meglio gli immigrati”
Maggiori risorse ai sindaci per dare applicazione concreta alle responsabilità loro assegnate, ma anche un approccio diverso che affianchi alla repressione interventi preventivi, educativi, e di inclusione sociale, soprattutto degli immigrati. Sono queste per Flavio Zanonato, sindaco di Padova delegato Anci a sicurezza e immigrazione le strade da seguire per rafforzare  il potere di intervento dei sindaci in materia di sicurezza urbana....[segue]
Sicurezza urbana - Cattaneo: “Basta dibattiti, servono chiarezza e strumenti efficaci per i sindaci”
“Sulle ordinanze si deve riprendere il percorso interrotto con la sentenza della Corte Costituzionale e fare al più presto chiarezza: ai sindaci servono strumenti efficaci e non armi spuntate, altrimenti i cittadini finiranno per organizzarsi da soli delegittimandoci di fatto”. E’ la considerazione svolta da Alessandro Cattaneo, sindaco di Pavia e vicepresidente vicario dell’Anci nel suo intervento del convegno sulla...[segue]
Sicurezza urbana - Maroni: "Cancellazione potere di ordinanza è stato un errore"
"La cancellazione del potere di ordinanza per i sindaci e' stato un errore della Corte Costituzionale, motivato da argomenti inconsistenti. Per questo mi auguro che questo potere possa essere presto reintrodotto". Lo afferma l'ex ministro degli Interni, Robero Maroni, nel corso del convegno sulla sicurezza urbana organizzato oggi dall'Anci.
Nel difendere i poteri di ordinanza, promossi proprio da Maroni, l'ex ministro afferma che "la polemica sui sindaci...[segue]
Sicurezza urbana - Bianco: “Presto legge riforma polizia locale ma non parcellizziamo interventi a livello municipale”
“La legge di riforma della polizia locale, anche grazie alla collaborazione delle forze politiche, è a buon punto in commissione affari costituzionali del Senato. Il provvedimento può essere già ‘calendarizzato’ per la discussione in aula e venire approvato in tempi rapidissimi”. Lo annuncia Enzo Bianco, presidente dell'Associazione dei Parlamentari amici dei Comuni, intervenendo al terzo appuntamento...[segue]
Sicurezza urbana - Il testo integrale della ricerca Anci/Cittalia sulle ordinanze
 Pubblichiamo il testo integrale della ricerca realizzata da Anci-Cittalia sulle ordinanze in materia di sicurezza urbana nei Comuni italiani. (ef)[segue]
Sicurezza urbana - Anci-Cittalia, regolamenti e programmazione strumenti utili, ma serve legge riforma polizia locale
I regolamenti di polizia urbana e la pianificazione urbana sono validi strumenti da affiancarsi alle ordinanze di sicurezza per garantire la vivibilità e il benessere urbano. Lo evidenzia lo studio di Anci-Cittalia che ha cercato di analizzare lo scenario dopo la sentenza della Corte Costituzionale dell’aprile 2011 sui limiti del potere di ordinanza dei sindaci. Anche se tutto – rileva lo studio - passa per l’approvazione...[segue]
Sicurezza urbana - Anci-Cittalia, in Lombardia il maggior numero di ordinanze tra il 2009 e il 2010
E’ la Lombardia la Regione con il maggior numero di ordinanze di sicurezza urbana adottate tra il 2009 e il 2010: in 59 Comuni (il 3,8% dei comuni lombardi) sono stati emessi 120 provvedimenti: il 24% del totale. Seguono il Piemonte (56), Veneto (52) ed Emilia Romagna (51), che insieme hanno adottato oltre il 30% delle ordinanze. E’ uno degli aspetti fotografati dalla ricerca Anci-Cittalia sulla sicurezza urbana illustrata oggi a Roma....[segue]
Liberalizzazioni - Ranieri, positivo che prima scelta giusta Governo riguardi la cultura
 ‘’Finalmente una scelta giusta che comincia a correggere su un punto importante le rigidita’ del Patto di Stabilita’’’. Cosi’ Andrea Ranieri, Delegato ANCI alla cultura commenta l’approvazione dell’emendamento al Decreto Liberalizzazioni che esclude le aziende speciali e le istituzioni che gestiscono servizi culturali dall’assoggettamento al Patto di Stabilita’.
‘’E’...[segue]
Finanza locale - Cosimi: “Uscire dal Patto di stabilità per alcuni servizi e no alla Tesoreria unica”
“Dai dati che presentiamo oggi emerge che come Comuni siamo destinati a subire tagli senza poter spendere i soldi che abbiamo in cassa, con uno ‘svilimento’ dell’autonomia dei Comuni. Con questi numeri non possiamo mantenere i servizi che in Toscana siamo abituati a fornire”. Con queste parole il presidente di Anci Toscana commenta i dati che sono presentati oggi nel corso di una conferenza stampa a Firenze relativi...[segue]
Energia - La circolare sulle procedure per accedere ai finanziamenti del Fondo Kyoto
È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di ieri la Circolare del 16 febbraio 2012 che illustra le procedure da seguire per accedere ai finanziamenti del Fondo Kyoto, il Fondo Rotativo da 600 milioni di euro per la riduzione delle immissioni dei gas a effetto serra, in attuazione del Protocollo di Kyoto. Dalle ore 12.00 di oggi 2 marzo è attivo l’Applicativo web per l’accreditamento, sul...[segue]
Finanza locale - Anci Toscana: "Richiesto a nostri Comuni contributo di 1,5 miliardi nel triennio 2012-2014
Ammonta complessivamente a quasi 1,5 miliardi di euro il contributo del comparto comunale toscano al risanamento della finanza pubblica nel triennio 2012-2014. Il totale del contributo finanziario passerà dai 78 milioni di euro del 2010 ai 508 previsti per il 2014 (459 milioni nel 2012). In particolare, le risorse bloccate dal Patto di stabilità interno passeranno da 78 milioni nel 2010 a 339 milioni di euro nel 2014 (290 milioni nel  2012). È questo il preoccupante...[segue]
Smart cities - La strategia dell'Anci sull'illuminazione pubblica in un convegno Ispra
“L’illuminazione delle aree urbane”. E’ il titolo del convegno organizzato dall’Ispra, che si terrà il prossimo 5 marzo, a partire dalle 9:30, nella Casa dell’Architettura di piazza Manfredo Fanti a Roma. Il convegno sarà anche l’occasione per esporre la strategia Anci sulle Smart Cities attraverso l’evoluzione dei sistemi di illuminazione pubblica. (mv) [segue]
Rifiuti - Bernocchi: “Dalle scuole parte rinascita civile, bene progetto ‘Uso e riuso’”
“E’ dalle scuole che parte la rinascita della coscienza civile. E quando parliamo di ambiente e di riciclo parliamo di coscienza civile, che è un aspetto più ampio rispetto a quella ambientale”. Così l’assessore all’Ambiente di Prato e delegato Anci ai Rifiuti, Filippo Bernocchi, spiega l’importanza dell’iniziativa “Uso e riuso”, il progetto per le scuole medie promosso da...[segue]
Rossella Urru - Delrio, 8 marzo iniziative nei Comuni per liberazione
Adesione piena e convinta da parte dell’ANCI nazionale all’iniziativa lanciata dal Presidente dell’Anci Sardegna, Cristiano Erriu ‘’Rossella Urru Libera’’.
Con una lettera inviata a tutti i Sindaci della Sardegna Erriu chiede di portare all’approvazione del Consiglio comunale, il giorno 8 marzo, un apposito ordine del giorno e di esporre uno striscione con un appello per la liberazione della cooperante Rossella Urru, ostaggio da molti mesi in terra straniera.
‘’E’...[segue]
Energia - Tavolo di lavoro degli Enti locali per il clima, Fondamentale un piano energetico nazionale
 Passata l’emergenza gelo, ora l’Italia si doti di un piano nazionale per l’energia. A chiederlo è il tavolo di lavoro degli enti locali per il clima che riunisce Aiccre, Alleanza per il Clima, Anci, Comuni Virtuosi, il Coordinamento delle Agende 21 locali Italiane, Inu, Kyoto Club e Upi.
Quanto è accaduto nelle settimane passate dimostra la fragilità del paese e la necessità estrema di ridurre al massimo...[segue]
Rifiuti - Comuni, Imprese e Sindacati chiedono incontro urgente a Ministro Clini
 Un incontro urgente per trovare soluzioni alle problematiche relative alla gestione integrata dei rifiuti che investono Enti locali, imprese, lavoratori e cittadini. E’ questa la richiesta contenuta nella lettera che Filippo Bernocchi (Delegato ANCI alle politiche energetiche e ai rifiuti), Monica Cerroni (Presidente FISE Assoambiente), Daniele Fortini (Presidente Federambiente), Pasquale Paniccia (Segretario Nazionale FIT CISL), Adriano Sgro’ (Segretario...[segue]
Manovra estiva - Circolare Viminale sui tagli a consiglieri ed assessori nei Comuni fino a 10 mila abitanti
Pubblichiamo il testo della circolare del ministero dell’interno sulla riduzione del numero di consiglieri e degli assessori comunali per i Comuni fino a 10 mila abitanti, disposta dall'articolo 16 del decreto legge 138 dello scorso 13 agosto. (gp)  [segue]
Legalità - Online il Bando di partecipazione del Premio Angelo Vassallo, edizione 2012
Premiare progetti realizzati di tutela e promozione del territorio mirati allo sviluppo locale, al rispetto e alla valorizzazione dell’ambiente all’insegna della trasparenza amministrativa. È questa la finalità del Premio Angelo Vassallo, promosso dall’ANCI e Legambiente, insieme a Libera, Slowfood e FederParchi.
Il Bando è rivolto a tutti i Comuni con popolazione non superiore ai 5.000  abitanti, singoli o associati, ed èconsultabile e scaricabile dal sito www.anci.it,...[segue]
Finanza locale - Anci Toscana, convegno il 5 marzo a Livorno su manovra e decreto ‘Salva Italia’
‘La manovra finanziaria e gli effetti sul sistema degli Enti Locali  - Una giornata di approfondimento per analizzare il decreto Salva-Italia’: questo il tema del convegno che si terrà il prossimo 5 marzo a Livorno presso l’Auditorium Fondazione L.E.M. dalle ore 9.30.
L’iniziativa, organizzata da Anci Toscana in collaborazione con il comune di Livorno e la fondazione Ifel, sarà conclusa dall’intervento...[segue]
Sicurezza urbana - Alemanno: “Su prostituzione d’accordo con ministro Cancellieri, subito una legge per contrastare fenomeno”
“E' da anni che chiedo che il Parlamento approvi una legge per contrastare il fenomeno della prostituzione. Solo le ordinanze dei sindaci sono insufficienti e anche a Roma, nonostante i buoni risultati raggiunti, si fa fatica a sradicare definitivamente il fenomeno". Lo dichiara in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...[segue]
Sicurezza urbana - Le foto dell'evento Anci alla Camera dei Deputati
Sono disponibili nella sezione multimedia del sito Anci le foto del convegno sulla sicurezza urbana svoltosi oggi a Roma presso la Camera dei Deputati. (ef)[segue]
Tesorerie comunali - Delrio su Facebook: "Azione legale contro provvedimento per senso di responsabilità"
“Al primo posto i cittadini. L'Anci promuove un'azione legale in sede civile contro la Tesoreria unica. Non stiamo invitando alla disobbedienza civile, ma stiamo dicendo che desideriamo obbedire a una serie di leggi che ci impongono di mettere in sicurezza le scuole, il territorio, di pagare le imprese che altrimenti licenzierebbero gli operai. Questo è il senso di responsabilità che ci impone la nostra Costituzione”. Lo...[segue]
Sicurezza urbana - Dosi (assessore Piacenza) presenta nuovo regolamento polizia municipale per la convivenza civile
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm...[segue]
Liberalizzazioni - Il testo del maxiemendamento sul quale il governo ha posto la fiducia
Pubblichiamo il maxiemendamento al Dl liberalizzazioni sul quale il Governo questa mattina ha posto la questione di fiducia. Il testo del maxiemendamento comprende tutte le modifiche apportate dalla commissione Industria. Le votazioni inizieranno a partire dalle 16.30. Dopo il voto di fiducia il testo passerà all'esame della Camera. (com/ef)[segue]
Sicurezza urbana- Boccali: “Risorse e più funzioni, la risposta arrivi dalla legislazione e dalla carta delle autonomie”
“Bisogna dare ai sindaci la possibilità di decidere nel proprio territorio nell’ambito di una legislazione nuova che aumenti la loro capacità di gestione, e con risorse certe che speriamo arrivino dalle modifiche del patto di stabilità più volte auspicata dai Comuni”. Sono questi per Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia e presidente di Anci Umbria, i nodi cruciali da risolvere per dare maggiore sicurezza...[segue]
Sicurezza urbana - Ruperto: "Su riforma polizia locale impegno per tempi brevi di approvazione"
"Mi faro' ambasciatore presso il Ministro delle sollecitazioni affinche' il percorso della legge di riforma della polizia locale possa concludersi entro breve". E' quanto assicura il sottosegretario all'Interno Saverio Ruperto, intervenendo al convegno dell'Anci sulla sicurezza urbana.
"Un governo che si e' insediato da pochi mesi - sostiene Ruperto - puo' legittimamente chiedere tempo per i necessari approfondimenti, l'importante...[segue]
Sicurezza urbana - Pizzetti: "Parliamo di concetto più ampio di sicurezza in se'"
La sicurezza non e' un tutt'uno: ai sindaci interessa assai di più la vivibilita' delle citta', qualcosa di ben più ampio della sicurezza in se'". Lo afferma Franco Pizzetti, presidente dell'Autorita' garante della privacy, nel suo intervento al convegno sul tema organizzato dall'Anci.
Secondo Pizzetti, dunque, "bisogna recuperare la consapevolezza di questa distinzione, chiarendo bene che quando i sindaci parlano di sicurezza...[segue]
Sicurezza urbana- Pighi: “Progetto Barbolini- Saia riprende migliori esperienze europee, si punti sui regolamenti di polizia”
“Il progetto di legge Barbolini - Saia ha il grosso merito di riprendere le indicazioni che arrivano dalle migliori esperienze europee, sotto il profilo del coinvolgimento dei sindaci, della definizione delle politiche urbane e del ruolo della cittadinanza attiva”. Lo dice Giorgio Pighi, sindaco di Modena e Presidente del Forum Italiano per la Sicurezza Urbana, al convegno promosso dall’Anci per fare il punto sulla sicurezza urbana...[segue]
Sicurezza urbana - Fiano: "Servono adeguati finanziamenti prima di qualsiasi riforma"
"La sicurezza e' un bene pubblico, e dunque va finanziato adeguatamente. Qualsiasi progetto riforma non puo' prescindere da questo aspetto". Lo afferma Emanuele Fiano, responsabile sicurezza del Pd, intervenendo al convegno dell'Anci sulla sicurezza urbana. Nell'augurarsi "una rapida approvazione della legge di riforma della polizia locale", Fiano sottolinea la necessita' di "chiarire in modo definitivo la questione dei rapporti...[segue]
Sicurezza urbana - Saia: "Cancellieri acceleri su legge riforma polizia locale"
"Mi aspetto che il ministro Cancellieri dica con chiarezza che c'e' urgenza di approvare la legge sulla riforma della polizia locale". Lo afferma il senatore Maurizio Saia, relatore della legge di riforma della polizia locale, nel corso del convegno sulla sicurezza urbana organizzato dall'Anci.
Saia si dice "deluso dall'intervento del ministro, perche' il Parlamento ha incredibilmente trovato una sintesi bipartisan sul Testo...[segue]
Res Tipica - Comune di Campo Ligure a "Cose dell'altro Geo"
Domani nuovo appuntamento per i Comuni Res Tipica ospiti a "Cose dell'altro Geo", la trasmissione di Raitre. Come di consueto, i Comuni sono scelti in base ad una buona pratica realizzata, per la quale il conduttore del programma consegnerà "Il diploma di Comune virtuoso". Domani sarà il turno di uno dei Borghi più belli d’Italia, Campo Ligure(Ge), noto per la salvaguardia della tradizionale...[segue]
Mobilità sostenibile - Al via il progetto Musa, quattro regioni e otto città coinvolte. Evento di presentazione il 9 marzo a Salerno
Prende il via ufficialmente il progetto MUSA (Mobilità Urbana Sostenibile e Attrattori culturali) per la mobilità sostenibile nelle città, realizzato dal dipartimento Funzione pubblica - Ufficio formazione in collaborazione con Isfort, Anci-Comunicare, Fondazione Cittalia e Cles.
Il progetto MUSA, realizzato tramite i fondi del progetto europeo PON Governance e Azioni di Sistema FSE 2007-2013, mira a realizzare modelli di intervento...[segue]
Sicurezza urbana - Anci-Cittalia, fenomeno ordinanze in calo già prima sentenza Consulta
Dopo un iniziale ‘picco’ tra settembre e ottobre 2008, sono stati sempre meno i sindaci che tra il 2009 e il 2010 hanno utilizzato lo strumento delle ordinanze in materia di sicurezza urbana. Il fenomeno si è ‘ridimensionato’ già prima dell’intervento della Corte Costituzionale che, con la sentenza numero 115 del 2011, ha riportato l’utilizzo del provvedimento solo a situazioni ‘imprevedibili’...[segue]
Sicurezza urbana - Più ordinanze per la vivibilità urbana, in calo i provvedimenti anti-degrado
Vivibilità urbana e tutela degli spazi pubblici sono i temi maggiormente trattati in questo ultimo biennio dalle ordinanze dei sindaci rispetto al contrasto di fenomeni quali prostituzione, accattonaggio e vandalismo prioritariamente affrontati negli anni precedenti. È quanto emerge dallo studio di Cittalia-Anci Ricerche “Per una città sicura - Dalle ordinanze agli strumenti di pianificazione e regolamentazione della convivenza cittadina”...[segue]
Politiche coesione -Fanelli: “Comuni pronti a sperimentare modello ‘intervento urbano’ proposto dalla Ue”
“I Comuni vogliono anticipare il ‘modello’ di intervento per lo sviluppo urbano proposto dalla Commissione europea in vista delle nuove politiche di coesione. Per questo, si candidano a gestire sin da ora ‘progetti sperimentali’ in alcune città del Sud, utilizzando parte dei fondi comunitari non spesi che il governo sta ‘riprogrammando’ nelle otto regioni meridionali. Gli investimenti potrebbero riguardare i settori strategici dell’innovazione amministrativa, dell’agenda digitale e delle smart cities e dei servizi per l’istruzione e l’inclusione...[segue]
Roma Capitale - Bicamerale per federalismo chiede proroga di altri 20 giorni per approvazione parere
La Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale ha avanzato al Governo la richiesta di un'ulteriore proroga di venti giorni per l'approvazione del proprio parere sul decreto in materia di compiti e funzioni di Roma Capitale. Lo ha annunciato, nella seduta di questo pomeriggio, il presidente dell'organismo bicamerale. Enrico La Loggia ha motivato la decisione spiegando che "il primo...[segue]
Anci Giovane - D’Arrigo: “A Taormina crescita economica e innovazione tecnologica"
In occasione della riunione del Consiglio Nazionale dell'Anci, si è svolta oggi a Napoli la riunione del Coordinamento nazionale Anci Giovane, nel corso della quale si è discusso dell’organizzazione della IV Assemblea Nazionale Anci Giovane che si terrà come di consueto a Taormina i prossimi 13 e 14 aprile. ”A Taormina si parlerà di crescita economica e innovazione tecnologica, ci saranno contributi autorevoli...[segue]
Consiglio nazionale - Merola: "Su autonomia finanziaria e organizzativa non faremo passi indietro"
NAPOLI - “Sono molto preoccupato per l’atteggiamento tenuto dal governo finora nei confronti degli enti locali, spero che dal prossimo incontro con il presidente Monti si allarghi il confronto e si cambi impostazione”. Così Virginio Merola, sindaco di Bologna e delegato Anci agli Affari istituzionali, interviene al consiglio nazionale di Napoli. Per Merola è evidente che finora “siamo dinnanzi solo a incontri...[segue]
Consiglio nazionale - Fassino: “Governo modifichi patto stabilità per coerenza con obiettivi dichiarati della sua azione”
NAPOLI - “Il governo deve modificare il patto di stabilità per essere coerente con l’intento dichiarato di tenere insieme risanamento, sviluppo ed equità. Il testo che vale oggi, ben diverso da quello scritto 10 anni fa, contraddice proprio questa ‘triade’ che il premier Monti ha dichiarato come base della sua azione”. E’ la provocazione lanciata del sindaco di Torino, Piero Fassino, nel corso del...[segue]
Smart Cities Anci - Il 'Progetto Paese' presentato a Torino
Pubblichiamo il documento "Le smart cities dell'Anci" presentato dal sindaco di Piacenza Roberto Reggi in occasione del convegno sulle città intelligenti svoltosi a Torino il 23 febbraio scorso. (ef)[segue]
Liberalizzazioni - ANCI, su differenziata imballaggi evitare rischio aumento prelievo rifiuti
 “Le previsioni sulla gestione degli imballaggi contenute nel decreto liberalizzazioni ora all’esame dell’Aula del Senato sono certamente migliorative rispetto al testo da cui si e’ partiti grazie alle modifiche apportate in Commissione e all’intervento del Governo, con le quali si stabilisce che anche i nuovi Consorzi per gli imballaggi debbano operare su tutto il territorio nazionale.” E’ quando afferma...[segue]
Mezzogiorno - Delrio a Salerno: “Si affidino risorse Ue a chi viene giudicato direttamente dai cittadini”
SALERNO - “Non vogliamo essere qualificati come i ‘piagnoni’, ma vogliamo essere protagonisti e giudicati per quello che facciamo: la strutturazione attuale dello Stato è troppo centralistica e barocca, che si affidino le risorse a chi è giudicato direttamente dai cittadini”. La denuncia arriva dal presidente dell’Anci Graziano Delrio nel suo intervento conclusivo alla Commissione Mezzogiorno (foto), chiamata a discutere sua 'Piattaforma per la riforma della politica di coesione 2014-2020'.
Per Delrio è questo il motivo che spinge i Comuni a chiedere subito la gestione diretta di una parte dei fondi comunitari 2014-2020: “Non è frutto di una sterile rivendicazione sindacale, ma è un modo per garantire migliori risultati agli investimenti necessari allo sviluppo del Paese. Finora – osserva il Presidente -  i problemi nella spesa dei fondi...[segue]
Comuni - Premio Vassallo riunita a Napoli commissione valutazione
Si è svolta oggi a Napoli, nella Sala Megaride di Castel dell’Ovo, in occasione del Consiglio Nazionale dell’ANCI, la riunione della Commissione del Premio Vassallo. Tra i presenti Giuseppe Cicala, delegato ANCI alle Politiche della Legalità, Mauro Guerra, Coordinatore nazionale consulta piccoli Comuni, Stefano Pisani, Sindaco del Comune di Pollica e Sebastiano Venneri di Legambiente. Con la riunione di oggi  –...[segue]
Liberalizzazioni: Borghi "senza fondo di garanzia farmacie montane penalizzate"
 "L'avvenuta eliminazione, su evidente spinta lobbistica, del fondo di garanzia finanziato dalla categoria per garantire un reddito minimo ai farmacisti che avrebbero dovuto aprire nuovi esercizi nelle zone disagiate e' una brutta notizia per la montagna. Ancora una volta si sta andando verso una soluzione che privilegia le realta' più' forti economicamente e demograficamente. Eppure le farmacie sono un servizio pubblico, oltre a...[segue]
Liberalizzazioni - Accelerazione smantellamento vecchi siti nucleari possano esprimersi anche gli enti territoriali
 “In vista del voto dell’Aula del Senato sulla conversione in legge del DL liberalizzazioni accogliamo con parziale soddisfazione le modifiche approvate in Commissione all’articolo 24, dove si prevede una nuova procedura “accelerata” per lo smantellamento dei vecchi siti”. E’ quanto dichiara Fabio Callori, Presidente della Conulta Anci dei Comuni sede di Servitu’ nucleari e Sindaco di Caorso. ...[segue]
Commissione Mezzogiorno - Cuomo (Anci Campania): “Non si può perdere il treno dei fondi Ue, il paese cresce con il Sud”
SALERNO - “Il Meridione non può perdere il nuovo treno dei fondi comunitari 2014-2020, dalla crescita del Sud dipende la crescita dell’intero paese”. Lo sottolinea Vincenzo Cuomo, sindaco di Portici e presidente di Anci Campania. Intervenendo ai lavori della commissione Mezzogiorno, Cuomo si dice d’accordo con alcune delle proposte evidenziate dal sindaco di Salerno, De Luca, nel suo intervento di apertura. “Ritengo...[segue]
Commissione Mezzogiorno - Aliberti (sindaco Scafati): "Territori in sofferenza, chiediamo cambio di passo al governo"
SALERNO - “Leggo da diversi giorni e su diversi giornali come dai lavori di oggi di Commissione Mezzogiorno e Consiglio Nazionale, quindi da Salerno e Napoli, parta la ribellione dei sindaci verso norme introdotte dal governo che sono sempre più insopportabili, ultima quella relativa alla tesoreria unica”. Così Pasquale Aliberti, sindaco di Scafati, durante i lavori della commissione Mezzogiorno Anci. Nel ringraziare l’Anci...[segue]
Commissione Mezzogiorno - Santarsiero: “Il Sud ce la può fare se si punta sui territori come insegna l’Europa”
SALERNO - “Il Sud ce la può fare se parte dallo sviluppo locale, dal protagonismo diretto dei territori e delle aree urbane, secondo l’esempio che ci arriva dall’Europa con i nuovi regolamenti comunitari”. E’ l’auspicio di Vito Santarsiero, sindaco di Potenza e delegato alle politiche meridionali, intervenuto alla Commissione Mezzogiorno, politiche comunitarie e relazioni internazionali dell'Anci riunitasi...[segue]
Commissione Mezzogiorno - Osanna: “Documento su coesione strategico per migliorare utilizzo risorse Ue”
SALERNO - “Il documento che discutiamo oggi ha un valore strategico non solo per i risultati attesi per le aree del Sud, ma anche per il ruolo che l’associazione vuole svolgere in termini di coordinamento e di supporto tecnico per il corretto utilizzo delle risorse”. Lo sottolinea Roccaldo Osanna, presidente della commissione Mezzogiorno, politiche comunitarie e relazioni internazionali che ha coordinato i lavori dell’organismo...[segue]
Commissione Mezzogiorno - De Luca: “Rapporti con il governo al limite, cambiare progettualità per non far morire territori”
SALERNO - “La quota dei fondi europei riservata alle città passi dal 5 al 10% e il rapporto nella realizzazione dei progetti venga legata maggiormente a qualità ed efficienza”. Così Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, durante i lavori della commissione Mezzogiorno Anci, riunitasi stamattina proprio a Salerno. Per De Luca “puntare con i fondi europei solo su 3-4 grossi progetti infrastrutturali significa...[segue]
Immigrazione - Zanonato, su permessi soggiorno scelte Governo assolutamente ragionevoli
 ‘’Assolutamente ragionevoli’’. Cosi’ Flavio Zanonato, Sindaco di Padova e delegato ANCI all’immigrazione commenta le dichiarazioni in merito alla proposta di raddoppiare la durata dei permessi di soggiorno, lasciando invariata la tassa sul rilascio e il rinnovo degli stessi, rese nuovamente nei giorni scorsi dal Ministro dell’Integrazione e della cooperazione Andrea Riccardi, sulla scia di quanto gia’ affermato nel corso...[segue]
Tesorerie comunali - Guerra: “Norma ingiusta, insostenibile, incostituzionale”
“La nuova normativa sulla tesoreria unica contenuta nel dl all'esame del Parlamento è assolutamente inaccettabile, ingiusta e in aperto contrasto con lo spirito e la lettera della Costituzione”. Così il Coordinatore nazionale Anci piccoli Comuni, Mauro Guerra commentando l’ipotesi del ritorno della tesoreria unica. “Stiamo lavorando per mettere in campo tutte le iniziative per rimuovere questa norma e...[segue]
Tesorerie comunali - Delrio: "Danno grave, stanchi di essere trattati come bambini monelli"
“I Comuni hanno affidato i loro soldi con un concorso pubblico, e ricevono degli interessi su questi soldi: un valore che andrebbe perso per andare allo Stato. Per questo ci opponiamo al trasferimento delle tesorerie comunali alla Tesoreria centrale”. Lo afferma il presidente dell’Anci, Graziano Delrio, in un’intervista al Tgcom24. “Il danno per i Comuni – spiega - e' molto grave: è un danno morale e costituzionale,...[segue]
Contratti pubblici - La nota dell'Avcp su affidamento servizi ristorazione scolastica
Pubblichiamo la nota dell'Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici servizi e forniture del 17 gennaio scorso, che si esprime sulla possibile partecipazione dei professionisti, in forma associata, nelle procedure aperte per l'affidamento del servizio di consulenza e controllo di conformità del servizio di ristorazione scolastica, mensa, dipendenti e fornitura di pasti crudi per gli asili nido. La  presente nota intende chiarire...[segue]
Tesorerie comunali - De Magistris: “Norma che soffoca autonomia, 'si' a iniziative di mobilitazione”
“E’ una norma che soffoca l'autonomia degli enti locali nella gestione delle proprie risorse e che è stata decisa senza la consultazione delle rappresentanze degli enti locali stessi”. Così Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, commenta l’ipotesi del ritorno della tesoreria unica al posto delle tesorerie comunali.
L’Anci ha chiesto la sospensione del provvedimento presente nel dl liberalizzazioni e in...[segue]
Tesorerie comunali - Terzi (Dalmine): "Comuni stanchi di rimpolpare le casse dello Stato"
“Noi comuni siamo stanchi di fare la banca allo stato italiano. L'autonomia degli enti locali è ormai solo un miraggio. Siamo così convinti dell'iniquità e della illegittimità della decisione assunta da questo Governo che stasera in Consiglio comunale discuteremo una mozione di condanna alla tesoreria unica per chiedere che quest'obbligo venga eliminato”. Così il sindaco di Dalmine Claudia Terzi, commentando...[segue]
Tesorerie comunali - Visentin (Siracusa): “Così si rischia la bancarotta. Serve presa di posizione seria e immediata”
 “La questione della tesoreria unica va controcorrente rispetto all’autonomia dei comuni, creando seri problemi burocratici alle amministrazioni”. Così Roberto Visentin, Sindaco di Siracusa commentando l’articolo 35 del decreto legge liberalizzazioni che impone il trasferimento forzato delle casse comunali allo Stato. “I comuni ad oggi sono ridotti a condizioni di assoluta precarietà, rispetto...[segue]
Project finance - Pubblicata la IX edizione della Guida di Finlombarda
E’ stata pubblicata la IX edizione della Guida agli operatori del project finance di Finlombarda - Finanziaria per lo sviluppo della Lombardia S.p.A, edita da Guerini e Associati Editori e patrocinata anche dall’Anci. La Guida, il cui periodo di rilevazione va dal 1995 a giugno 2011, ha censito 835 financial close per un valore totale di 170,3 miliardi di euro, di cui 176 (per un valore di 39,7 miliardi di euro) inerenti opere pubbliche...[segue]
Liberalizzazioni - Accolto emendamento su esenzione Imu per immobili di enti non commerciali
La Commissione industria del Senato ha approvato ieri l'emendamento riguardante le norme sull'esenzione dell'imposta comunale sugli immobili degli enti non commerciali. Leggi il testo dell’emendamento.      
 [segue]
Comuni - L’integrazione delle politiche in materia di sicurezza urbana
‘’L’integrazione delle politiche in materia di sicurezza: dai Patti per la sicurezza, la sicurezza urbana e la riforma della Polizia Locale’’. E’ questo il titolo dell’appuntamento dedicato alla sicurezza urbana che l’Associazione nazionale dei Comuni italiani (ANCI) ha organizzato per giovedi’ 1 marzo, dalle ore 9.30, presso la sala Auletta dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati (ingresso da Via di...[segue]
Tesorerie comunali - Boccali: “Mobilitazione sacrosanta contro norma miope ed inaccettabile”
“La mobilitazione dell’ Anci contro questo che si configura come un vero e proprio scippo di Stato è legittima e sacrosanta. Di solito i Comuni non promuovono conflitti istituzionali, soprattutto in momenti difficili come questo, ma il governo non può pretendere di colpire sempre le amministrazioni locali. E’ politicamente miope e culturalmente inaccettabile”. E’ quanto afferma Wladimiro Boccali, sindaco...[segue]
Milleproroghe - Il testo della legge pubblicato in Gazzetta Ufficiale
E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo, convertito in legge, del decreto legge 29 dicembre 2011, n.216,  recante  “Proroga  di  termini  previsti  da disposizioni   legislative”. (cosiddetto Milleproroghe). [segue]
Tesorerie comunali - Borghi (Vogogna): “Con Tesoreria Unica piccoli comuni pagano errori di altri”
di F.D.M.   “La tesoreria unica, oltre ad essere un ulteriore riduzione di autonomia, appesantirà notevolmente il lavoro di moltissimi piccoli Comuni, soprattutto montani, che ancora una volta si vedono chiamati a dover concorrere ad uno sforzo di risanamento per colmare errori non propri”. Così Enrico Borghi delegato Anci per le Politiche della montagna e sindaco di Vogogna a commento degli effetti dell’art....[segue]
Tesorerie comunali - Di Primio (Chieti): “Basta affossare federalismo, valuto anch’io di fare causa allo Stato”
di M.V. “Il provvedimento del governo, che ci impone di trasferire nelle casse centrali la nostra tesoreria, ha un duplice sapore: da un lato il sapore odioso della mancata fiducia nei confronti degli enti locali, come se i Comuni fossero l’unico problema per l’economia del Paese. Dall’altro il sapore della sconfitta del federalismo, una potenziale opportunità che invece si sta trasformando sempre più in un nuovo...[segue]
Tesorerie comunali - Occhiogrosso (Bitetto): “Ok a tutte le azioni possibili per far tornare il governo sui suoi passi”
“Ok a tutte le azioni possibili che possano comportare un passo indietro da parte del governo al ritorno della tesoreria unica, è una norma che lede ancora una volta l’autonomia degli enti locali”. Così Stefano Occhiogrosso, sindaco di Bitetto e membro dell’ufficio di presidenza Anci, sull’iniziativa della stessa Associazione di chiedere la sospensione del provvedimento. “Da una parte si parla...[segue]
Tesorerie comunali - Castelli (Ascoli Piceno): “Ricorso contro Stato anche ad Ascoli Piceno, è anche segnale politico”
 di Matteo Valerio “Anche il Comune di Ascoli Piceno avvierà un ricorso legale contro il trasferimento coatto della tesoreria del Comune alla Tesoreria dello Stato”. Lo annuncia il sindaco del capoluogo piceno, Guido Castelli, che spiega: “Al di là del merito giuridico, si tratta per quanto mi riguarda anche di un preciso segnale politico”.  Il primo cittadino sostiene infatti...[segue]
Tesorerie comunali - Cattaneo (Pavia): “Finito il tempo del dialogo, prima battaglia per riaffermare federalismo virtuoso”
di G.P.   Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style...[segue]
Tesorerie comunali - Guerini (Lodi): “Lo Stato ci toglie altro ossigeno, giusto mobilitarsi se non cambiano le cose”
di Giuseppe Pellicanò   “La norma sulla tesoreria unica è l’ennesimo passo indietro sulla strada dell’autonomia, lo Stato toglie altro ossigeno alle nostre casse. Se il governo non torna sulla decisione, è giusto mettere in campo iniziative forti di mobilitazione e di comunicazione ai cittadini”. Lo afferma Lorenzo Guerini sindaco di Lodi e delegato Anci al welfare riferendosi all’articolo 35 del...[segue]
Amministrative 2012 - Sito del Viminale pubblica le date, si vota il 6 e 7 maggio, ballottaggi 20 e 21
Il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri ha firmato il decreto con il quale sono fissate per i giorni 6 e 7 maggio 2012 le consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali e circoscrizionali. Lo comunica ufficialmente il sito del Viminale nel quale sono indicate anche le date del turno di ballottaggio che avrà luogo nei giorni 20 e 21 maggio. (ef)[segue]
Tesorerie comunali - Bitonci (sindaco Cittadella): "Ho diffidato Tesoreria a versare nostri soldi a Roma"
Con deliberazione approvata ieri dalla giunta comunale di Cittadella (Pd), è stato dato mandato al Sindaco di impugnare le disposizioni del decreto Monti per la parte relativa al trasferimento delle risorse dei Comuni alla tesoreria unica davanti al Giudice Ordinario e, contemporaneamente, di provvedere oggi a diffidare la tesoreria comunale della Cassa Risparmio del Veneto, ad effettuare il primo versamento pari al 50% delle disponibilità...[segue]
Tesorerie comunali - Le azioni dell'Anci contro la tesoreria unica, scarica lo schema di delibera per chiedere la sospensione del provvedimento
“L’Anci, nel sostenere tutte le iniziative di contrasto alla norma che prevede il ritorno alla tesoreria unica tradizionale, mette a disposizione dei Comuni, al fine di tutelare l'autonomia nella gestione finanziaria delle proprie risorse, sul proprio sito, lo schema di delibera di Giunta (gia’ adottata dal Comune di Venezia) per intraprendere una azione legale, nei confronti del Governo, contro la norma e lo schema della nota da trasmettere al tesoriere per chiedere la sospensione degli adempimenti in ragione dell’azione legale intrapresa dal Comune’’. E’ il testo del telegramma con il quale l’Anci si schiera con tutti i Comuni italiani, che già da domani potrebbero essere costretti a trasferire  la metà della propria liquidità nelle casse della Tesoreria dello Stato. 
La disposizione normativa che prevede il trasferimento, ovvero l’articolo 35 del decreto liberalizzazioni, era stata fin dall’inizio giudicata “irricevibile” dal presidente dell’Anci, Graziano Delrio, che spiega:  “Così facendo ci viene imposto di non utilizzare liquidità per circa 9 miliardi. Un Comune di 90 mila abitanti, per fare un esempio,  non potrà più disporre di qualcosa come 300-500 mila euro, frutto finora degli interessi bancari”.
La posizione...[segue]
Liberalizzazioni - ANCI invia telegramma a Comuni su tesoreria unica
‘’L’ANCI, nel sostenere tutte le iniziative di contrasto alla norma che prevede il ritorno alla tesoreria unica tradizionale, mette a disposizione dei Comuni, al fine di tutelare l'autonomia nella gestione finanziaria delle proprie risorse, sul proprio sito, lo schema di delibera di Giunta (gia’ adottata dal Comune di Venezia) per intraprendere una azione legale, nei confronti del Governo, contro la norma e lo schema della nota da trasmettere...[segue]
Tesorerie comunali - Orsoni al Messaggero: "Il governo sbaglia di grosso contro il prelievo della liquidità"
“Il comune di Venezia è stato il primo a proporre il ricorso alla giustizia civile contro il prelievo della liquidità. Il governo sbaglia di grosso a colpire le autonomie locali”. Giorgio Orsoni, primo cittadino di Venezia, si affida al Messaggero per illustrare la mossa del comune di Venezia di rivolgersi alla giustizia civile contro il ritorno alla tesoreria unica.   “Il quadro complessivo dei rapporti fra...[segue]
Lotta evasione - I commenti dei quotidiani sulla presentazione del progetto Anci ieri a Reggio Emilia
La stampa nazionale dedica ampio spazio al progetto Anci per combattere l’evasione fiscale presentato ieri nel corso del convegno sul tema organizzato insieme ad Ifel a Reggio Emilia. Il Sole24Ore con un servizio a pagina 21 pone l’accento sulle due importanti aperture del direttore dell’Agenzia delle Entrate alle richieste dei Comuni: la ‘tracciabilità’ delle segnalazioni, per conoscere il destino anche delle...[segue]
Servizio idrico - ANCI a Clini, assicurare coinvolgimento Enti locali in nuova regolazione
 ‘’Un incontro urgente per assicurare il necessario coinvolgimento degli Enti locali all’interno della nuova regolazione del servizio idrico e portare, come ANCI, un contributo costruttivo al provvedimento’’. E’ questa la richiesta contenuta nella lettera che il Presidente dell’Associazione dei Comuni italiani, Graziano Delrio ha inviato al Ministro dell’Ambiente, Corrado Clini.
Dopo aver ricordato...[segue]
Mafia - ANCI, Codice Etico e’ strumento importante per la legalita’ negli Enti pubblici
 ‘’La proposta di Codice Etico avanzata da Avviso Pubblico e’ un documento importante che va nella direzione giusta e che puo’ essere arricchito anche con il contributo delle diverse amministrazioni ed esperti in materia che stanno lavorando in ANCI su questi obiettivi’’. E’ quanto dichiara Giuseppe Cicala, Delegato ANCI alla legalita’. ‘’Proprio l’allora presidente dell’ANCI...[segue]
Legalità - Presentata la ‘Carta di Pisa’, il codice etico di ‘Avviso pubblico’ per enti ed amministratori locali
È stata presentata oggi alla sala stampa della Camera dei deputati la “Carta di Pisa” il codice etico predisposto da Avviso Pubblico e destinato agli enti e agli amministratori locali che intendono rafforzare la trasparenza e la legalità nella pubblica amministrazione, in particolare contro la corruzione e l’infiltrazione mafiosa. Si tratta di un codice che fornisce alcune precise indicazioni agli amministratori locali...[segue]
Ambiente - Borghi, Fondo Kyoto, opportunita' per i Comuni montani
 ‘’Il varo del Fondo Kyoto, a cinque anni dal suo concepimento, rappresenta un'opportunita’ per molti Comuni montani che intravedono nella green economy la strada per un nuovo sviluppo delle aree montane’’. Cosi’ Enrico Borghi, Sindaco di Vogogna e Responsabile ANCI per le politiche della montagna, commenta l'iniziativa del ‘Fondo Kyoto’, presentata oggi pomeriggio alla Cassa Depositi e Prestiti e alla quale e’ intervenuto. ‘’L'avvio...[segue]
Energia - Borghi: “Fondo Kyoto opportunità per i Comuni montani”
“Il Fondo Kyoto rappresenta un’opportunità per molti Comuni montani che intravedono nella green economy la strada per un nuovo sviluppo delle aree montane”. Parole del sindaco di Vogogna e delegato Anci per le Politiche della montagna, Enrico Borghi commentando il progetto nato per promuovere investimenti pubblici e privati per l’efficienza energetica nel settore edilizio e in quello industriale. L’obiettivo...[segue]
Imu alla Chiesa - Delrio: “Sbagliato tassare le scuole paritarie convenzionate, governo ne tenga conto”
“Se da una parte l’Imu, che la Chiesa verserà sugli immobili per attività commerciale, è giusta, d’altra parte non la si può prevedere per immobili dedicati ad attività di servizio pubblico, non lucrativo, come ad esempio per le attività educative e assistenziali”. Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /*...[segue]
Concessioni balneari - Ue chiude procedura infrazione per l’Italia, Gnudi: “Lavoriamo per soluzione con operatori”
La Commissione Ue ha chiuso oggi la procedura contro l'Italia per le concessioni balneari, perche' 'ha preso delle misure che si allineano alla normativa Ue': lo ha detto oggi il commissario al mercato interno Michel Barnier, secondo quanto riporta l’agenzia Ansa. Nel mirino della Commissione, che aveva inviato all'Italia due lettere di messa in mora, il 29 gennaio del 2009 e il 5 maggio del 2010, c'erano le norme che prevedono che le concessioni...[segue]
Evasione fiscale - Ferri: "Continuare su questa strada, risultati incoraggianti"
di M.V.   REGGIO EMILIA - “Per realizzare risultati concreti nel contributo dei Comuni per l’accertamento dell’evasione fiscale, c’è bisogno innanzitutto che le amministrazioni partano dalla propria capacità organizzativa in tema di entrate: nei Comuni è spesso carente l’interscambio delle informazioni tra i diversi settori interni”. Lo afferma il responsabile dell’Ufficio tributi...[segue]
Evasione fiscale - Befera: "Collaborazione con Anci e Comuni è decisiva, proseguiamo su questa strada"
di M.V.   REGGIO EMILIA - “Cinquanta milioni di maggiori imposte accertati, 27 mila segnalazioni, più di 1200 Comuni coinvolti nelle attività di accertamento”. Sono questi i numeri presentati oggi a Reggio Emilia dal Direttore dell’Agenzia delle entrate, Attilio Befera, in conclusione del convegno sulla partecipazione Comuni alla lotta all’evasione fiscale organizzato dall’Anci. Un processo, quello...[segue]
Evasione Fiscale - Delrio: “Contributo Comuni essenziale nel segno di una nuova competitività del Paese”
di M.V. REGGIO EMILIA - “Abbiamo voluto organizzare l’incontro di oggi non solo per dire che i Comuni, tutti, possono per davvero dare un contributo decisivo alla lotta contro l’evasione fiscale. Il nostro intento è anche politico: abbiamo dimostrato che i Comuni sono anche un presidio di legalità per tutto il Paese, e che siamo vicini agli uomini dello Stato che fanno fino in fondo il proprio dovere, come nel caso dell’Agenzia...[segue]
Liberalizzazioni - ANCI, allarme e preoccupazione per futuro raccolta differenziata
‘’E’ una situazione allarmante che desta forti preoccupazioni da parte dei Comuni quella conseguente all’ultima formulazione dell’emendamento presentato al Decreto Liberalizzazioni (art. 26) sulla gestione dei rifiuti di imballaggio’’. E’ quanto denuncia il Presidente dell’ANCI e Sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio.
‘’Se e’ vero che l’emendamento in questione – spiega...[segue]
Rughetti: "Ecco il nostro progetto, sette azioni pronte da realizzare"
di M.V. REGGIO EMILIA - Sette azioni già pronte, per realizzare un vero e proprio “Progetto per il Paese”, con i Comuni “protagonisti nella lotta all’evasione fiscale”. Il progetto, realizzato dall’Anci, è stato presentato a Reggio Emilia dal segretario generale dell’Associazione, Angelo Rughetti, nel corso del convegno sul tema organizzato proprio dall’Anci (foto).
Rughetti, nel corso del suo intervento, ha ricordato che “finalmente...[segue]
Evasione fiscale - Befera: "Bene Emilia-Romagna, mentalità sta cambiando, presto nuovi blitz"
di M.V.   "I blitz fanno parte della normale attività nostra e della Guardia di Finanza. Ne sonono stati fatti in passato, ne sono stati fatti di recente, e ce ne saranno in futuro". La "risonanza mediatica che ne è seguita non è dipesa da noi, ma forse proprio da questo inizio di cambiamento di cultura che stiamo cercando di fare emergere". Così il direttore della Agenzia delle Entrate Attilio...[segue]
Evasione fiscale - Manca (Imola): "Più collaborazione tra livelli istituzionali"
di M.V. REGGIO EMILIA - “Una collaborazione sempre più stretta tra tutti i livelli istituzionali”. E’ questo, per il presidente di Anci Emilia Romagna, Daniele Manca, il principale auspicio per ottenere un’efficace azione di contrasto all’evasione fiscale.
Manca parla in apertura del convegno Anci-Ifel sul tema, organizzato a Reggio Emilia, e afferma che “in una fase di profonda crisi e grandi cambiamenti come questa,...[segue]
Piccoli Comuni - Guerra: “Su art. 16 bene il rinvio dei termini come richiesto dall’Anci, ora necessaria semplificazione”
“Sull’articolo 16 i nodi da sciogliere sono ancora molti ma stiamo lavorando per far partire realmente la gestioni associate per le funzioni comunali”. Così il Coordinatore nazionale Anci piccoli Comuni, Mauro Guerra al termine della riunione della Consulta nazionale tenutasi presso la sede dell’Associazione con i responsabili delle Anci regionali dei piccoli Comuni. Principale argomento...[segue]
Patto stabilità - Delrio al 'Messaggero': "Contro la recessione vogliamo spendere"
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella...[segue]
Patto stabilità - Delrio: "Proporrò a Comuni di privilegiare pagamento imprese"
di M.V.   REGGIO EMILIA – “Nel Consiglio nazionale del prossimo mercoledì proporrò ai sindaci di privilegiare il pagamento alle imprese piuttosto che il rispetto del Patto di stabilità”. Lo afferma il presidente dell’Anci Graziano Delrio, che oggi a Reggio Emilia presiederà un convegno sul contributo dei Comuni nella lotta all’evasione fiscale. Delrio spiega che “è assurdo...[segue]
Evasione fiscale - Delrio: "Da Comuni parta rivoluzione etica per Paese"
di M.V.   REGGIO EMILIA - “I Comuni sono il luogo da cui può partire una rivoluzione etica che coinvolga l’intero Paese”. Lo afferma il presidente dell’Anci, Graziano Delrio, a pochi minuti dall’inizio del convegno Anci-Ifel sulla partecipazione dei Comuni nella lotta all’evasione fiscale. “I Comuni – spiega Delrio – sono il luogo in cui si rifonda la cittadinanza, il luogo in cui...[segue]

Invia questo articolo ad un amico 
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Facebook 
Condividi questo articolo su Twitter
  • Dipartimento sito
    pubblicazioni e prodotti editoriali

    Redazione
    Danilo MORIERO Direttore
    Emiliano FALCONIO Caposervizio
    Federica DEMARIA Redattore
    Giuseppe PELLICANÒ Redattore
    Daniela ROTONI Segretaria di redazione
    Francesco BOTTERI Web designer e webmaster

    Tel 06/68009204 - fax 06/68009216
    redazionerivista@anci.it
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A