Sei in: Homepage » Agenda » Convegni e seminari
Anci Giovani - A Chieti il 29 e il 30 giugno la IX Assemblea dei giovani amministratori
[01-06-2018]

Chieti si prepara ad ospitare la prossima Assemblea annuale dei giovani amministratori in programma il 29 e il 30 giugno presso l’Auditorium dell’Università G. D’Annunzio, in Via dei Vestini, 31 (mappa). Amministratori under 35 da tutta Italia si confronteranno sulle buone pratiche messe in campo e sui progetti futuri per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini.
L’Assemblea si articolerà in laboratori tematici di approfondimento della Scuola di formazione Anci e in sessioni di dibattito che permetteranno un confronto diretto tra quanti sono impegnati quotidianamente sui territori. (ag)
Per iscriversi clicca qui e compila il form  
 
 
A partire dalle 14:00 circa del 29 giugno e dalle 9:30 del 30 giugno
sarà possibile seguire i lavori in diretta a questo link
 

 Programma

note logistiche 

richiesta di rimborso

procedura di rimborso

Piano navette

Taxi convenzionati

 
Sono stati pubblicati gli Avvisi per le iscrizioni ai Laboratori della Scuola ANCI per giovani amministratori “Il Welfare come motore di rinascita dei territori” e “Collaborare con i privati per la valorizzazione del Patrimonio Pubblico Culturale”, in programma il 29 giugno 2018 dalle 9 alle 13 presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti, in apertura della XI Assemblea nazionale di Anci Giovani.
Il primo laboratorio ha l’obiettivo di approfondire, attraverso relazioni di esperti, presentazione di casi e confronto fra gli amministratori partecipanti, un nuovo approccio nelle politiche di welfare che sta attualmente emergendo nel dibattito scientifico e nella pratica dei governi centrali e locali: il cosiddetto “Social Investment” – Investimento sociale (SI) il cui scopo è quello di investire nelle persone e nei loro contesti di vita. I lavori si concentreranno sui modelli di intervento che considerano le politiche sociali non più come un costo ai soli fini riparativi, ma un’occasione reale di sviluppo economico e sociale che investe nelle persone e nei loro contesti di vita. Un sistema di welfare al passo con la complessità del contesto attuale in cui viviamo, infatti, non può più basarsi su politiche passive e trasferimenti monetari, ma presuppone percorsi di inclusione attiva, sotto la regia dei Comuni, volti a rafforzare, attraverso la presa in carico da parte dei loro servizi sociali, le competenze e le capacità delle persone e a sostenere i loro percorsi di inclusione sociale.
L’altro laboratorio, invece, affronta il tema dei partenariati pubblico-privati per la valorizzazione del Patrimonio Pubblico Culturale o a finalità culturali. Il Nuovo Codice degli Appalti e Contratti Pubblici (D.lgs. 50/2016) ha introdotto novità nelle partnership pubblico-private (PPP): la semplificazione nella promozione di PSPP (Partenariati Speciali Pubblico-Privati) finalizzati a valorizzare il Patrimonio culturale o, per estensione, il patrimonio pubblico disponibile per finalità culturali,  costituisce indubbiamente un acceleratore per la restituzione alle Comunità del valore d'uso di beni patrimoniali spesso in condizione di abbandono o gravemente sottoutilizzati. L’appuntamento di Chieti sarà l’occasione per presentare, anche attraverso l’illustrazione di casi concreti, gli importanti elementi di semplificazione ed innovazione nel coinvolgimento dei privati nei processi di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale nazionale introdotti con  l’articolo 151 del nuovo codice degli appalti. Si tratta di strumenti con un potenziale impatto di gran lunga superiore agli effetti dell’Art Bonus, insieme a cui chiude un cerchio, probabilmente decisivo, nella disponibilità di strumenti normativi ed operativi di valorizzazione del patrimonio culturale, e del patrimonio pubblico disponibile per finalità culturali.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa Anci Comunicare ai numeri 06/68009284/381/385 oppure all'indirizzo mail: eventi@anci.it
  
 
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A