Pizzarotti: “Serve una grande alleanza pubblico-privato per migliorare la vita dei cittadini”
[07-06-2018]
Fondazioni bancarie

Image.jpg
“La grande forza delle nostre città, che oggi sono il motore delle nazioni e dell’Europa, nasce principalmente da un’alleanza tra pubblico e privato e dall’esigenza del pubblico di appoggiarsi al grande contributo umano, intellettuale e operativo del privato e delle Fondazioni. A Parma il Welfare di comunità, l’innovazione delle piccole e medie imprese, la rigenerazione urbana e delle infrastrutture, la qualità del terzo settore non potrebbero essere nemmeno concepibili senza l’apporto, il sostegno e il contributo delle Fondazioni”. Lo ha affermato il sindaco di Parma Federico Pizzarotti che, in qualità di vice presidente dell’Anci, ha portato i saluti dell’Associazione aprendo, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, il 24esimo congresso dell’Acri che riunisce nel capolugo parmense le Fondazioni bancarie e le Casse di risparmio.
Pizzarotti ha evidenziato come “viviamo un momento storico in cui il pubblico da solo non ha la forza sufficiente per portare avanti idee, progetti, sogni e ambizioni. Oggi noi istituzioni – ha aggiunto - ci troviamo sul tavolo più problemi che soluzioni, più domande che risposte”.
Proprio per questo “è importante che le istituzioni e le Fondazioni, pubblico e privato, compiano lo stesso cammino: perché nel tempo della ‘Confusione globale’ è essenziale una grande alleanza, che abbia come missione migliorare la qualità della vita degli italiani”.
Da qui l’auspicio del vice presidente Anci perché si rinsaldi un’alleanza già forte e si cammini diritto, facendo delle nostre ambizioni dei progetti per l’Italia e per Parma, così da coniugare l’ideale con il mondo del realizzabile. Questo, oggi, ci chiedono a gran voce i cittadini”, ha concluso Pizzarotti invitando il presidente Mattarella a tornare in occasione di Parma 2020, quando la città sarà Capitale italiana della Cultura. (gp)
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A