Per il terzo anno le fasce tricolore aprono la parata per la Festa della Repubblica
[02-06-2018]
2 giugno

Sindaci_SG.jpg
“ll tricolore è il simbolo più caro e importante per tutti noi, rappresentanti delle istituzioni. Per noi sindaci, che ci onoriamo di indossarlo con la fascia che contraddistingue il nostro ruolo, rappresenta l’orgoglio e il sentirsi, pur provenendo da comunità diverse, uniti nella Repubblica. Nel consegnarlo al presidente della Repubblica l’ho ringraziato per l’onore che ci ha riservato anche quest’anno. Noi sindaci aprendo questa sfilata per la festa della Repubblica ci onoriamo infatti di rappresentare un simbolo forte e visibile dello spirito di servizio incarnato dal nostro ruolo”. Lo ha detto il presidente di Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro che, assieme al sindaco di Bardi Valentina Pontremoli, primo cittadino più giovane d’Italia, hanno consegnato al Presidente della Repubblica un Tricolore per conto degli oltre 8mila sindaci italiani (guarda la fotogallery).
Anche quest’anno affidando loro l’onore di aprire la parata, viene riconosciuto il coraggio e l’impegno dei sindaci italiani, primo presidio democratico del Paese e istituzione da sempre ritenuta dai cittadini la più vicina ai loro bisogni e istanze.
 
 
La rassegna, con in testa i 400 sindaci, si è strutturata in sette settori che hanno visto la partecipazione di tutte le componenti dello Stato. Ai Fori Imperiali hanno sfilato in tutto 5mila persone appartenenti ai corpi militari e civili, 260 bandiere e stendardi, 14 bande e fanfare militari, 58 cavalli, 11 unità cinofile e 70 veicoli. Oltre alle unità delle Forze armate, particolare attenzione è stata posta ai Corpi armati e non dello Stato, alla Protezione civile. 
La cerimonia del 2 giugno è stata trasmessa in diretta su Rai 1 dalle 09:15 e l’evento è stato seguito anche da parte di Rai social (tramite Facebook, Twitter, Instagram) grazie alla collaborazione tra il ministero della Difesa e la Rai. 
 



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A