Pella: “Anci e i comuni italiani modello d’ispirazione per l’Europa su salute e benessere”
[12-03-2018]
Health Cities

1.jpg
BRUXELLES – Si è tenuto nella mattinata di oggi l’incontro tra il Commissario per la Salute e la Sicurezza Alimentare, Vytenis Andriukaitis, e il Vicepresidente Vicario ANCI Roberto Pella, relatore al Comitato Europeo delle Regioni del parere d’iniziativa “La salute nelle città: bene comune”, come membro della delegazione italiana presieduta da Enzo Bianco, sindaco di Catania e presidente  del Consiglio nazionale. L’incontro era stato concordato lo scorso 22 gennaio, in occasione della presentazione del Rapporto sullo “Stato di Salute dell’UE” da parte di Andriukaitis, intervenuto alla Commissione NAT del Comitato, a seguito dell’interesse manifestato per il percorso intrapreso da ANCI sul tema della salute nelle città. (vedi gallery)
L’incontro, svoltosi per più di un’ora presso la Commissione Europea, ha visto la presentazione di un modello italiano di approccio multidisciplinare e multilivello al tema, che coinvolge: la pianificazione urbana e infrastrutturale dei trasporti e della mobilità, l’educazione alimentare e l’istruzione, l’attività fisica e lo sport, a livello locale, nazionale, europeo e internazionale, com’è avvenuto in occasione della partecipazione di Pella al summit dei Sindaci di Copenhagen organizzato dall’OMS o al summit sul diabete di Houston dello scorso ottobre. Grazie anche alla costituzione di un gruppo di lavoro permanente sull’Urban Health, ANCI rappresenta il punto di riferimento istituzionale e, al contempo, il collettore delle buone prassi esistenti nelle città italiane che, ponendo la salute come priorità all’interno delle proprie agende politiche di mandato, hanno avviato un’importante stagione di consapevolezza e innovazione amministrative in tali ambiti.
Il Commissario ha, in più occasioni durante l’esposizione, espresso grande soddisfazione e gradimento per il percorso intrapreso da ANCI e per il metodo di lavoro inclusivo e collaborativo con Health City Institute, ISS, CONI, e il coinvolgimento del mondo medico, accademico e delle associazioni come CittadinanzAttiva.
Nel portare i saluti del Presidente Decaro, infine, Pella ha voluto estendere l’invito al Commissario a organizzare insieme una tavola rotonda che discuta di interventi mirati per i Comuni e consenta di lavorare  a stretto contatto con la sua Direzione Generale, perché l’impegno reciproco sia costante, fruttuoso, e funzionale anche allo sviluppo di misure dedicate. (com)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A