#Anci2017 - Brivio: “Piano triennale opere pubbliche strumento poco flessibile per tutte le possibibilità di investimento”
[12-10-2017]

VICENZA – “Le amministrazioni comunali sono ancora alle prese con strumenti di pianificazione, come il piano triennale delle opere pubbliche, che sono superati nei fatti e nel loro concreto utilizzo. Servono strumenti di pianificazione più flessibili che consentano di cogliere a pieno tutte le opportunità di finanziamento che sono spesso svincolate da una logica triennale”. A dirlo è stato Virginio Brivio, sindaco di Lecco e presidente di Anci Lombardia, intervenendo ad un dibattito su ‘Generiamo valore, creiamo valore’, che ha caratterizzato la sessione pomeridiana della seconda giornata della XXXIV assise annuale dell’Associazione.
Brivio ha anche fatto un cenno al tema delle Fondazioni che “stanno diventando sempre di più importanti nel sostegno di numerosi settori di attività come i Beni Culturali. Va loro riconosciuto un ruolo centrale nella dicotomia a cavallo tra i settori pubblico e privato”, ha auspicato il sindaco di Lecco. (gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A