I am Italy, una piattaforma digitale per lo sviluppo del turismo sostenibile

I am Italy è un progetto partecipativo basato su principi etici di tutela dell’ ambiente e delle sue comunità.
Si tratta di una App basata sul principio di economia condivisa tra residenti, municipalità e turista attraverso una piattaforma digitale che consente ai tre soggetti le seguenti azioni:

  • Il residente, come riscontro per il know how di un saper fare legato al territorio, percepisce un reddito aggiunto;
    – la municipalità, come amministratore di un bene comune, riesce a coinvolgere nuovamente i suoi cittadini abilitandoli a soggetti politici del proprio comune e percependo da loro un contributo da reinvestire nella tutela dell’ambiente;
    – il visitatore, come soggetto pagante, ottiene l’esperienza richiesta per conoscere il patrimonio culturale dei luoghi visitati.

La App e’ fornita gratuitamente ai comuni che decidano di adottarla come mezzo per lo sviluppo e la promozione di un turismo sostenibile con effetti positivi anche dal punto di vista politico/sociale. Un percentuale pari al 10% dei ricavi sarà infatti trattenuta per essere inoltrata al comune stesso che avrà così la possibilità di reinvestire questi incassi nella gestione territorio mentre la transazione verrà fatta direttamente dal visitatore al residente selezionato per vivere l’ esperienza proposta.
L’operatività del dispositivo è basata sull’inserimento dei candidati residenti del comune interessato, attraverso una modalità di iscrizione che deve seguire delle istruzioni tecniche, per cui si rende necessaria una fase di formazione a pagamento da parte della nostra redazione per istruire gli addetti comunali responsabili all inserimento dei dati.

Si stima che la tariffa di base di un’esperienza possa essere di 25/30 €/h con una durata minima di due ore per massimo due utenti.
 
Per saperne di più  info@iamitaly.org.

Articolo presente in: