“Entra in spiaggia”, per gestire gli accessi ai lidi con un semplice telefonino

L’associazione “Live Eco-Sociale” promuove l’iniziativa “Entra in spiaggia”. Si tratta di una piattaforma integrata, raggiungibile all’indirizzo www.entrainspiaggia.it realizzata per fornire un contributo alla cittadinanza e alle amministrazioni locali, permettendo a tutti una serena e sicura stagione balneare anche in periodo di pandemia. Il controllo e il contingentamento degli accessi avviene attraverso l’utilizzo di un semplice telefonino.
Tale sistema, approntato con il contributo di importanti professionalità del mondo informatico e in sinergia con Beacharound, struttura che da anni realizza con successo sistemi di monitoraggio e di prenotazione per gli stabilimenti balneari delle più rinomate e frequentate spiagge italiane, presenta una sezione esplicitamente ideata per le spiagge libere che viene messa a disposizione di tutti i Comuni d’Italia senza alcun costo per le amministrazioni pubbliche.
Il sistema di funzionamento è molto semplice e intuitivo.
L’utente, attraverso un pc o uno smartphone, potrà vedere quanti posti sono disponibili sulle diverse spiagge e potrà segnalare con un click la propria presenza nella spiaggia presso cui intende recarsi. A chi si segnala sarà restituito un QR code con il riepilogo delle info, da mostrare al personale preposto al controllo della spiaggia.
Le amministrazioni e i gestori, attraverso una pagina di controllo, potranno anche, qualora necessario, variare periodicamente i numeri massimi di accesso delle spiagge, o dividere le spiagge libere in settori, nel caso risultasse più funzionale per controllare meglio gli accessi. Inoltre, attraverso il monitoraggio della quantità di utenti che hanno segnalato la presenza, si potrà stabilire facilmente se e dove fosse necessario inviare personale ulteriore a vigilare le spiagge.
Nel malaugurato caso dell’eventuale scoppio di focolai, il sistema potrà contribuire a risalire alle segnalazioni di presenze avvenute nei vari giorni, in modo da poter più tempestivamente e con maggiore efficacia provvedere ad attivare le operazioni sanitarie atte a contenere il contagio.
I Comuni e le amministrazioni che volessero avvalersi di tale sistema, potranno segnalare le eventuali particolarità presenti sul proprio territorio. La piattaforma, in tal caso, verrà attivata e personalizzata per le esigenze specifiche di ciascun Comune.

Per maggiori informazioni:
entrainspiaggia.it

Articolo presente in: