Intimidazioni sindaci

Deiana a Lamorgese: “Rafforzare piani sicurezza: A nuovo governo chiediamo azioni straordinarie”

“Chiediamo al nuovo ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, un rafforzamento dei piani per la sicurezza firmati con l’ex ministro Marco Minniti e da estendere alle comunità dove più forte si sente l’esigenza di sicurezza, di cui gli attentati agli amministratori sono una spia inquietante”. Così il presidente di Anci Sardegna, Emiliano Deiana, dopo l’atto intimidatorio subito dal sindaco di Siniscola, Gianluigi Farris.
“Anci Sardegna condanna fermamente l’ennesimo atto intimidatorio contro Farris, ed esprime la propria solidarietà e vicinanza – sottolinea Deiana –. Ma la pur ferma e risoluta condanna e la vicinanza al collega non bastano. Anche se cambiano i governi non cambiano le richieste di azioni straordinarie da parte dello Stato e della Regione per le azioni di sviluppo dei territori e di rafforzamento dei presidi delle forze dell’ordine”.

 

Credit photo: www.castedduonline.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *