Cultura e legalità

Cultura e cittadinanza attiva contro la criminalità organizzata, convegno online il 26 marzo

Cultura e cittadinanza attiva come strumento chiave di lotta alla criminalità organizzata: questo il tema del convegno online in programma il prossimo 26 marzo nell’ambito del Progetto ‘Pensa 2040’. La giornata vedrà la partecipazione di molti amministratori locali, rappresentanti delle associazioni impegnate contro la criminalità e del Procuratore nazionale antimafia  Federico Cafiero De Raho. Il tema verrà  analizzato con la consapevolezza che la  lotta alla criminalità organizzata richiede da una parte un’opera di prevenzione culturale costante e dall’altra il coinvolgimento e la presa di coscienza da parte delle comunità locali. Per questo il lavoro svolto dagli amministratori locali è di fondamentale importanza.
L’obiettivo della giornata è quello di dare vita ad un piano di azione a lungo termine che preveda il coinvolgimento di sindaci e assessori alla cultura e alla scuola sulle tematiche della cultura e della cittadinanza attiva come strumento chiave dell’antimafia.