Città amianto zero – Le iniziative messe in campo dall’Anci

Sono circa 120.000 i decessi causati nel mondo ogni anno da tumori provocati dall’esposizione all’amianto e circa 4.000 in Italia, secondo l’Ufficio Internazionale del Lavoro
La pericolosità è dovuta alla capacità di rilasciare fibre potenzialmente inalabili che, penetrando nei polmoni, possono provocare gravi malattie e patologie dell’apparato respiratorio
In Italia, dal 1992, è bandita la produzione e l’impiego di amianto e la normativa ne prevede la progressiva rimozione.  Ad oggi il problema è ancora aperto. Per questo motivo Anci ha avviato una serie di iniziative di carattere istituzionale e operativo per supportare l’attività dei Comuni.

Numeri su presenza amianto

Normativa

Le iniziative dell’Anci

Tour 2017 Rete Città AmiantoZero

Presentazione Rete Città AmiantoZero – Bari 14 ottobre 2016