Edilizia scolastica

Cassa Depositi e Prestiti per la scuola

Una scuola sicura e aperta a tutti, dove innovazione e tecnologia si sposano, per un’Italia più sostenibile. Con la sottoscrizione di una serie di Protocolli d’intesa per l’edilizia scolastica con diversi enti locali, Cassa Depositi e Prestiti promuove il futuro del Paese. Impegno che CDP mette in campo da 170 anni per supportare le realtà territoriali.

Il tema della formazione è, infatti, per CDP uno dei pilastri fondamentali su cui investire per lo sviluppo del Paese.

L’impegno di CDP è quello di fornire consulenza tecnico-amministrativa e finanziaria per la programmazione, progettazione e realizzazione degli interventi che, singolarmente o in forma aggregata, prevedano investimenti significativi per il territorio. Il supporto di CDP nei confronti degli enti locali per la realizzazione di edifici scolastici sostenibili, innovativi, inclusivi per l’intera comunità e adatti a promuovere nuovi modelli di didattica in grado di valorizzare il talento dei singoli, è capillare su tutto il territorio nazionale. Infatti, negli ultimi mesi CDP ha sottoscritto importanti accordi con diverse amministrazioni locali, come ad esempio quello con Milano e la città metropolitana, con i comuni di Bagno a Ripoli, Calenzano, Scandicci, Ozzano dell’Emilia, Arezzo e con la Provincia di Sassari.

Dai piccoli centri alle grandi Città Metropolitane, l’obiettivo di Cassa Depositi e Prestiti è quello di continuare a supportare il Paese a costruire il proprio futuro. Il lavoro fatto insieme all’ANCI si è rivelato in tal senso imprescindibile e continuerà ad esserlo anche per i nuovi progetti.

 

Articolo presente in: