Edilizia Scolastica

Bakkali (ass. Cultura Ravenna): “Enti locali alleati per la sicurezza negli ambienti scolastici”

“A Bologna abbiamo avuto l’occasione per confrontarci in modo franco e costruttivo con Cittadinanzattiva sul tema complesso ed importante dell’edilizia scolastica. E’ importante che gli enti locali, in questa mobilitazione nazionale per la sicurezza negli ambienti scolastici, vengano considerati alleati e non controparti” Così Ouidad Bakkali, assessore alla Cultura e alla scuola del comune di Ravenna intervenuta in rappresentanza di Anci al convegno “Futuro sicuro: la sicurezza e la ricostruzione delle scuole d’Italia” svoltosi lo scorso 21 giugno nel capoluogo romagnolo nato con l’obiettivo di promuovere un confronto sull’edilizia scolastica a partire da due aspetti: la ricostruzione nei territori colpiti dai terremoti negli ultimi 10 anni (L’Aquila, Emilia Romagna e Centro Italia); la sicurezza degli edifici scolastici, sia in termini strutturali che di prevenzione e alla luce dei dati emersi dai monitoraggi civici promossi da Actionaid (sulla ricostruzione pubblica in Emilia Romagna, con il sostegno delle Fondazioni di origine bancaria dell’Emilia Romagna), Cittadinanzattiva (XVII Monitoraggio sulla sicurezza delle scuole) e Cooperativa Metis.
Nel corso del suo intervento l’assessora Bakkali ha sottolineato, infatti, che sono proprio “gli enti locali che hanno permesso, in tempi dove i finanziamenti statali sono scarseggiati, a investire le risorse delle comunità dando priorità alle scuole”. Un contributo indispensabile che ha permesso di “tenere vivo il dibattito nei livelli nazionali di governo portando finalmente – ha aggiunto – a un’inversione di tendenza negli ultimi anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *