Giovani amministratori

Anci Giovani Veneto elegge Roberto Bazzarello nuovo coordinatore regionale

L’Assemblea di Anci Giovani del Veneto che si è riunita ieri a Selvazzano (Padova) ha eletto all’unanimità il nuovo coordinatore regionale: Roberto Bazzarello (Consigliere Comunale nel Comune di Tribano – Padova) che succede ad Adis Zatta (Assessore nel Comune di Feltre – Belluno). Bazzarello, 33 anni, rappresenterà gli oltre 2000 giovani amministratori under 35 eletti nei Comuni della Regione Veneto per i prossimi 5 anni.
“Ringrazio l’assemblea – le prime parole del neo coordinatore Roberto Bazzarello – per la fiducia che mi ha accordato. I giovani amministratori sono il motore della partecipazione alla vita democratica del nostro Paese e proprio per questo cercherò di far sentire la loro voce e portare avanti le loro istanze. I Comuni e i Sindaci sono gli attori della politica più vicini ai cittadini e la presenza di giovani nelle istituzioni può portare innovazione, competenze ed energie nuove per una politica di vero cambiamento. Per la prima volta Anci Giovani non è stata nominata dalle segreterie dei partiti ma eletta. Lavorerò con dedizione e impegno al fianco di una squadra di giovani che si sono misurati nel territorio con i voti e le preferenze. Il coordinamento regionale è composto da 18 persone under 35, due per ogni provincia, in rappresentanza di tutti i movimenti politici perché lo spirito di Anci è confronto e soluzioni per risolvere i problemi degli amministratori locali e dei cittadini. Un gruppo di cui sono orgoglioso, formato dal 50% di quote rosa a dimostrazione che le donne in politica non sono un miraggio bensì una presenza importante per la nostra società.
Ringrazio Adis Zatta, coordinatore uscente, per il lavoro fatto in questi anni che proseguirà, in continuità, anche con il nostro mandato. Sono certo che Adis continuerà a dare il suo prezioso impegno e contributo anche al nuovo Coordinamento Regionale”.
Il presidente di Anci Veneto, Mario Conte, saluta così l’elezione del nuovo Coordinatore regionale di Anci Giovani Veneto: “A Roberto va il mio augurio di buon lavoro. Sono certo che saprà far sentire la voce dei giovani amministratori sostenendo le istanze dei territori. Per Anci Veneto i giovani amministratori rappresentano un interlocutore serio ed affidabile con cui vogliamo lavorare in sinergia e sintonia per portare a casa risultati importanti. Sarò in contatto costante con lui per confrontarci e condividere insieme le battaglie quotidiane dei grandi, medi e piccoli comuni veneti”.
Gli auguri anche del coordinatore nazionale di Anci Giovani, Luca Baroncini: “Desidero augurare buon lavoro a tutti gli amministratori under 35 della Consulta di Anci Giovani Veneto, appena rinnovata, con a capo il nuovo coordinatore, Roberto Bazzarello, che si prepara ora ad affrontare questa nuova fase con impegno e determinazione. Ci tengo a ribadire che anche con il suo aiuto, cercheremo di perseguire il primo obiettivo che mi son posto ad inizio mandato: accrescere il numero dei partecipanti alle attività delle consulte regionali di Anci giovani, per aumentare la presenza dei giovani amministratori dei comuni italiani all’interno della vita associativa di Anci. Buon lavoro anche al neo eletto Presidente Anci Veneto Mario Conte, Sindaco di Treviso, con cui la consulta giovanile condividerà sfide e obiettivi. Un grande ringraziamento infine al coordinatore uscente, Adis Zatta, per il prezioso lavoro svolto in questi anni che ha permesso di consolidare una importante rete di giovani amministratori locali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *