Anci e Leroy Merlin insieme per azioni di micro manutenzione per fasce deboli segnalate dai Comuni

Anci e Leroy Merlin hanno sottoscritto nei giorni scorsi un protocollo d’intesa volto a favorire interventi di micro-manutenzione verso di persone con vulnerabilità sociale a seguito dell’emergenza Coronavirus. Il servizio è offerto gratuitamente, tramite segnalazione del Comune di residenza, ad anziani, disabili, persone in situazione di vulnerabilità sociale che devono affrontare piccole manutenzioni domestiche.
Nel periodo di durata dell’accordo denominato “La casa ideale” saranno messi a disposizione sino a mille interventi totali dei Comuni compresi nei territori di Roma, Milano, Torino, Bologna, Bari, Napoli, Firenze, Venezia, Palermo, provincia di Monza-Brianza e province di Bergamo e Brescia.

Articolo presente in: